Tim: il fondo Elliott si prepara per il 4 Maggio 2018 e presenta la lista dei candidati per il Consiglio di Amministrazione


Ora che è stata rifiutata la sua proposta di integrazione dell’ordine del giorno dell’assemblea del Consiglio di Amministrazione del 24 aprile 2018 con la richiesta di revoca dei sei consiglieri di Vivendi, il fondo Elliott ha proposto la lista di candidati in vista del rinnovo dell’organo collegiale del 4 maggio 2018.

il fondo di Paul Singer ha presentato la candidatura di dieci consiglieri, tra i quali si possono notare nomi non del tutto sconosciuti:

  1. Fulvio Conti, ex Chief Financial Officer di TIM tra il 1998 e il 1999, è stato successivamente anche amministratore delegato e direttore generale dell’Enel;
  2. Alfredo Altavilla, attualmente Head of Business Development del gruppo Fiat Chrysler Automobiles;
  3. Massimo Ferrari, General Manager Corporate & Finance di Salini Impregilo;
  4. Paola Giannotti de Ponti, membro del Supervisory Board di UBI Banca;
  5. Luigi Gubitosi, ex direttore generale RAI dal 2012 al 2015;
  6. Paola Bonomo, Non-Executive Director AXA Assicurazioni;
  7. Maria Elena Cappello, membro dei consigli di amministrazione di Monte de Paschi di Siena, Seat PG Spa, A2A SpA, Prysmian SpA.
  8. Lucia Morselli, membro del cda EssilorLuxottica;
  9. Dante Roscini, professore alla Harvard Business School;
  10. Rocco Sabelli, ex direttore generale di Tim nel 1998.

Quella di Elliott è una lista che potrebbe probabilmente essere sostenuta anche dagli altri soci di minoranza di Tim, in particolare da Assogestioni, che ha deciso di non presentare una propria lista.

   

Ora i soci che hanno presentato tale lista di nomi, Elliott lnternational LP, Elliott Associates LP e The Liverpool Limited Partnership, detengono una partecipazione complessiva pari all’ 8,848% del capitale con diritto di voto e prodotto comunicazioni da intermediari per una quota del 2,532% circa.

Un altro appoggio potrebbe arrivare anche dai fondi internazionali che insieme accumulano il 45% delle partecipazioni azionarie di Tim, a cui i proxy advisor più importanti a livello mondiale hanno stato raccomandato di sostenere la linea di Elliott.






 

Se questo post di MondoMobileWeb ti è piaciuto, condividilo sui social network! Diventa Fan di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter e iscriviti gratis nel nostro canale Telegram per ricevere tante informazioni e consigli utili in tempo reale. Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze.


 



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus