Primo segnale 5G acceso grazie alla collaborazione di Roma Capitale, Fastweb ed Ericsson. Un altro passo verso #Roma5G


Un comunicato stampo, redatto oggi 22 febbraio 2018, informa dell’avvenuta accensione del primo segnale 5G a Roma da parte di Fastweb ed Ericsson. Entra cosi nel vivo il progetto #Roma5G curato da Roma Capitale.

L’accensione del primo segnale 5G nella capitale italiana è avvenuta mediante una demo di realtà virtuale. La prova dal vivo si è tenuta alla Biblioteca Fabrizio Giovenale nel Municipio IV ed ha dato modo di tastare le potenzialità trasmissive e direzionali del segnale sugli utenti in movimento della futura rete di quinta generazione.

Durante la conferenza stampa, tenutasi sempre presso la Biblioteca Giovenale, è stato esposto il funzionamento di alcune applicazioni inerenti la realtà virtuale attraverso un video in alta qualità ed attraverso dei visori, è stato possibile godere di un particolare ed immersivo video, realizzato con la tecnica della ripresa a 360 gradi, della citta di Roma.

Si è anche parlato dei possibili ambiti, sviluppabili già dal secondo semestre del 2018,  su cui si baserà la sperimentazione del 5G a Roma. Ad avere una certa rilevanza sarà l’ambito turistico, si punterà infatti, alla valorizzazione del patrimonio culturale e artistico della Capitale individuando musei e siti archeologici dove si cercherà di migliorare ed arricchire l’esperienza dei visitatori, implementando applicazioni di realtà virtuali che permetteranno anche la ricostruzione di luoghi non più esistenti o accessibili.

   

Altri campi di sperimentazione saranno la sicurezza, dove si svilupperanno servizi innovativi legati alla telesorveglianza ad altissime definizioni e la mobilità urbana, con lo sviluppo di particolari applicazioni per il tracciamento automatico del viaggio, per nuovi metodi e modelli di tariffazione dei biglietti, di informazioni ai viaggiatori sui mezzi e anche per la diagnostica di bordo e la previsione dei guasti.

All’evento era presente l’attuale sindaco di Roma Virginia Raggi, che si è espressa cosi:

“L’attivazione del primo segnale 5G nella nostra città si realizza a soli cinque mesi dal lancio del progetto #Roma5G. Questa è la dimostrazione dell’impegno costante dell’Amministrazione capitolina sul fronte dello sviluppo delle nuove infrastrutture tecnologiche, nella consapevolezza del fatto che queste costituiscono un fattore abilitante per attrarre investimenti sul territorio, migliorare e ampliare i servizi al cittadino, contestualizzarli al territorio, offrendo possibilità di sviluppo locale e di riqualificazione anche di aree urbane periferiche”

 

E’ stato quindi compiuto un altro importante passo verso l’innovazione nell’ambito del prestigioso progetto #Roma5G, del quale noi di MondoMobileWeb vi abbiamo già parlato.

 

Se questo post di MondoMobileWeb ti è piaciuto, condividilo sui social network! Diventa Fan di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter e iscriviti gratis nel nostro canale Telegram per ricevere tante informazioni e consigli utili in tempo reale. Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze.


 



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus