Arriva la versione “light” di Telegram, Telegram X, anche sul Google Play Store


Dopo una breve assenza dall’App Store – a causa dell’accessibilità di presunti “contenuti inappropriati”, come ha dichiarato lo stesso fondatore Pavel Durov – Telegram e Telegram X sono nuovamente scaricabili sia per IOS che per Android.

La versione alternativa ed indipendente a Telegram, Telegram X, non rappresenta una novità assoluta: alcuni lettori la conosceranno già in quanto da tempo disponibile per IOS, e adesso è diventata fruibile anche per gli utenti del mondo Android.

Arriviamo al punto: cosa ha di diverso Telegram X? Velocità e semplicità d’utilizzo: queste sono le parole chiave che riassumono il concept con cui è stata sviluppata la variante “light” alla nota applicazione di messaggistica istantanea, nata da un contest tra sviluppatori. Si tratta di un progetto parallelo che ha richiesto ben due anni di lavoro a questi ultimi, durante i quali Telegram ha comunque continuato ad evolversi e ad arricchirsi di nuove funzionalità. Il vincitore della competition ha così creato, grazie alla piattaforma TDLib, la libreria sviluppata per gestire al meglio i dettagli della crittografia e della gestione dei dati, la nuova applicazione puntando particolarmente alle animazioni e sulla loro fluidità

Tra le novità di Telegram X menzioniamo: l’interfaccia dal design più elegante e semplificato; la modalità picture-in-picture per i video, che consente di vedere la riproduzione di un filmato mentre si chatta;  maggiore qualità delle immagini e delle animazioni; gli swipe migliorati (l’azione di scorrere il dito verso destra o verso sinistra), che permettono di passare da una chat ad una chiamata con pochi tocchi sul display; la possibilità di toccare e tenere premuto su qualsiasi chat per visualizzare in anteprima il contenuto senza doverlo aprire completamente.

Quelle appena illustrate sono solo alcune delle migliorie apportate ad un’applicazione ancora in fase di sperimentazione, che probabilmente vedrà nuovi interventi e funzioni che renderanno Telegram X ancora più completo e stabile.

   

 

Se questo post di MondoMobileWeb ti è piaciuto, condividilo sui social network! Diventa Fan di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter e iscriviti gratis nel nostro canale Telegram per ricevere tante informazioni e consigli utili in tempo reale. Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze.


 



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus