AnteprimailiadTelecomunicazioni

Iliad cambia aspetto in Italia con un nuovo logo e inaugurando il nuovo sito. Accordo concluso con TIM per le torri?

Nel cercare di dare un senso al silenzio degli ultimi mesi e nella ricerca di novità che riguardassero il prossimo quarto operatore telefonico che sbarcherà in Italia, in pochi si sarebbero aspettati che oggi, martedì 16 gennaio 2018, ci sarebbe stata una tale concentrazione di nuovi aggiornamenti relativi a Iliad: insieme all’affidamento a Benedetto Levi dell’incarico di Amministratore Delegato di Iliad Italia S.p.A., la società ha attivato il proprio sito e ha ufficializzato il proprio logo.

Benedetto Levi, il nuovo AD di Iliad Italia

Per quanto riguarda il portale di Iliad Italia, esso non è particolarmente ricco di contenuti al momento, pur presentandosi finalmente come la prima fonte da cui verranno comunicate tutte le notizie ufficiali italiane. Il sito (http://www.iliad.it/) contiene ora solo i comunicati che riguardano l’accordo che Iliad ha sottoscritto con Wind Telecomunicazioni e H3G il 5 luglio 2016 e la nomina di Benedetto Levi. A ciò si aggiungono anche alcune immagini, le posizioni di lavoro presenti sul sito francese di Iliad (www.iliad.fr.) e un collegamento con quest’ultimo quando si clicca sulla sezione “Il Gruppo”.

Il sito web italiano ha anche presentato un nuovo logo di Iliad, diverso rispetto a quello tradizionale presente in Francia. Lo stesso sito, indipendente da Iliad, “www.freenews.fr”, si è chiesto di questo strano cambiamento e l’adozione di questo logo “più aneddotico”, più particolare. Oltralpe ci di chiede soprattutto se il logo sarà temporaneo, o ancora, se sarà quello che distinguerà la società in Italia, oppure se sarà anche utilizzato in Francia.

Non è scontata l’ipotesi in cui il gruppo volesse trasformare il suo aspetto, soprattutto adesso, che dopo aver fatto ingresso nel mercato italiano, sarà pronta ad affrontare nuove sfide anche in Irlanda, dove partecipa alla proprietà dell’operatore telefonico Eir.

Nuovo logo di Iliad Italia

Ora che il profilo di Iliad Italia è più chiaro, è probabile che l’arrivo sia molto vicino, a fronte anche della notizia, anch’essa arrivata oggi, dal “Sole24ore.com” che l’accordo tra Iliad e Inwit, la società delle torri di TIM, per la connessione in fibra tra le antenne telefoniche messe a disposizione per Iliad, sia a buon punto, o addirittura sia già stato concluso.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button