myCicero: biglietti e abbonamento con un click grazie all’app dedicata disponibile su Google Play e App Store


Con myCicero l’utente può acquistare biglietti o rinnovare il proprio abbonamento per treno, bus e metro in un click, ovunque si trovi e senza doversi recare in rivendita.

Per utilizzare myCicero basterà registrarsi da App o da web su www.mycicero.it. L’utente potrà pagare ricaricando un borsellino (attraverso carta di credito, Satispay, Paypal, Bemoov, Pagonline di Unicredit o in contanti presso tutte le ricevitorie SisalPay) oppure contestualmente ad ogni acquisto con carta di credito. Una volta registrato potrà utilizzare diversi servizi:

  • Servizio Sosta e Parcheggi: consente di pagare solo gli effettivi minuti di sosta. Il servizio è utilizzabile da smartphone o da cellulare tradizionale (attivando e disattivando la sosta tramite un chiamata gratuita, con l’invio di un sms o chiamando il risponditore automatico).
  • Trasporto: permette di visualizzare gli orari e i passaggi alla fermata vicino all’utente e di trovare migliori soluzioni di viaggio, oltre ad acquistare biglietti e abbonamenti. Il servizio è utilizzabile da App.

Il servizio è gratuito (eccetto nella città di Bologna). Possono essere però attivati servizi opzionali a pagamento:

  • Pagare la sosta oraria con Carta di Credito: prevede un costo di 0,08 euro per ogni transazione con un importo minimo della transazione di 0,20 euro (sovracosto non previsto per gli abbonamenti).
  • Notifica via SMS oltre la notifica email: prevede un costo di 0.08 euro per ogni SMS di notifica.
  • SisalPay: i pagamenti effettuati nei punti vendita Sisal Pay prevedono delle commissioni aggiuntive SISAL che vanno da 1 a 2 euro in base all’importo acquisto.

Ogni volta che il cliente attiva/disattiva una sosta, viene inviata una mail all’indirizzo con cui si è registrato al servizio. Se non riceve la mail, può verificare che la sosta sia stata effettivamente attivata/disattivata, chiamando l’assistente virtuale al numero 0719207301 o il call center al numero 0719207000. Se non si ha configurato un account e-mail nel proprio smartphone, è possibile impostare le notifiche SMS di conferma attivazione/disattivazione sosta al costo di 0.08 euro per ogni SMS di notifica

   

Per pagare la sosta l’utente può pagare in due modi, tramite:

  • “pagamento anticipato”: caricando il proprio credito sosta tramite carta di credito, Satispay, bonifico Pagonline Unicredit, conto Paypal, Bemoov o recandosi presso un punto vendita Sisal Pay abilitato. Questa modalità non prevede costi aggiuntivi;
  •  “pagamento contestuale”: prevede l’addebito dell’importo della sosta direttamente sulla carta di credito registrata. Questo servizio prevede un costo di 0,08 euro per ogni transazione con un importo minimo della transazione di 0,20 euro.

myCicero suggerisce in tempo reale le migliori soluzioni di viaggio in Italia, combinando le informazioni di diverse aziende di trasporto e differenti mezzi come treni, autobus locali, linee a lunga percorrenza e metropolitana. Inoltre, Con myCicero si pagano solo i minuti effettivi di sosta, con la possibilità di richiedere la fatturazione mensile per le soste effettuate.

L’app è gratuita ed è disponibile su:

Il servizio è attivo a: Roma, Milano, Torino (GTT), Bologna, Ancona, Amalfi, Agropoli, Arezzo, Ascoli Piceno, Caiazzo, Capalbio, Casagiove, Catanzaro, Cervia, Cesena, Cesenatico, Chianciano, Ciampino, Cosenza, Cremona, Fiorenzuola d’Arda, Forlì, Gallarate, Gatteo Mare, Grottaferrata, Latina, Lavagna, Lavis, Levico Terme, Lucca, Merano, Messina, Olbia, Orvieto, Padova, Pagani, Palù del Fersina, Pavia, Penne, Pergine Valsugana, Perugia, Pesaro, Pollica, Portonovo, Ravenna, Reggio Calabria, Rieti, Riva del Garda, Roccamonfina, Rovereto, Salerno, San Lazzaro di Savena, Sant’Antonio Abate, Santa Maria Capua Vetere, Sarsina, Senigallia, Sparanise, Taranto, Terni, Trento, Trevignano Romano, Vercelli, Verona.

Si ringrazia Davide per la segnalazione

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.