Tim si riconferma leader nella sostenibilità: la società fa il suo ingresso nell’indice Euronext Vigeo Eiris World 120


Tim riceve un nuovo riconoscimento internazionale per il suo costante impegno nell’ecosostenibilità, entrando per la prima volta nell’indice Euronext Vigeo World 120, che elenca le centoventi società quotate ad elevata concentrazione di capitale con la più acuta responsabilità sociale d’impresa.

Il risultato della Tim si riferisce tanto all’indice su scala mondiale quanto, ovviamente, a quello su scala europea, dove la società condivide il suo ottimo risultato con altre grandi realtà italiane.

La valutazione, semestrale, si sofferma sull’analisi dettagliata di oltre trecento indicatori riferiti a diverse aree tematiche, tra cui ambiente, diritti umani, risorse umane, condotta di business e corporate governance.

Il giudizio finale garantisce imparzialità e trasparenza, attraverso il metodo Equitics, che assicura la parità di trattamento per tutte le aziende analizzate e la perfetta tracciabilità delle informazioni sfruttate. Il tutto è reso possibile da un’analisi settoriale basata su 38 criteri generali e quattro livelli di performance, che vanno da debole ad avanzata, a seconda del punteggio ottenuto.

   

Il comunicato stampa rilasciato dalla Tim rende noti, con fierezza, i risultati raggiunti, citando gli altri indici mondiali in cui la società è presente, primi tra tutti il Dow Jones Sustainability Index World e il FTSE4Good. Sono segnali chiari, che premiano un impegno costante nel tempo, attraverso continui investimenti a partire dalla fine degli anni ’90 tanto nell’ecosostenibilità quanto nel Corporate Shared Value.

Quest’ultimo è un aspetto particolarmente caro alla società, al quale è dedicata un’intera pagina sul sito ufficiale: si tratta di una vera e propria strategia imprenditoriale volta a rafforzare la competitività dell’azienda attraverso un mirato intervento nelle condizioni economiche e sociali dell’intera comunità in cui essa opera, a partire evidentemente dalle risorse umane impiegate. Da questo punto di partenza, negli anni Tim si è impegnata in tre particolari aree di intervento: crescita economica, cultura digitale e tutela dell’ambiente.






 

Se questo post di MondoMobileWeb ti è piaciuto, condividilo sui social network! Diventa Fan di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter e iscriviti gratis nel nostro canale Telegram per ricevere tante informazioni e consigli utili in tempo reale. Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze.


 



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus