Vodafone presenta la nuova Giga Bike e illustra altre importanti novità automotive


È stata presentata all’ Eicma 2017 a Milano, presso lo stand di Vodafone Automotive, l’innovativa moto realizzata dall’atelier Castagna. Il prototipo di motocicletta elettrica, denominato Giga Bike, è controllabile attraverso lo smartphone e ha un design elegante a tre ruote.

La moto è stata descritta da colui che l’ha ideata e l’ha realizzata, ovvero l’architetto e design Gioacchino Acampora. Quest’ultimo, all’esposizione internazionale ciclo e motociclo, ha sottolineato le linee dinamiche del mezzo, spiegando che la moto ha una particolare sella che completa la forma del serbatoio.

La Giga Bike è una moto elegante e all’evento internazionale è stata presentata in total white ma arricchita di altoparlanti laterali che cambiano colore in relazione alla versione in uso. La moto è dotata, inoltre, di carene aerodinamiche che garantiscono flussi d’aria, i quali servono per raffreddare, insieme a un liquido, una potente batteria.

Per quanto concerne gli altoparlanti laterali, invece, l’archittetto e design Acampora spiega che hanno il senso di ottimizzare i flussi e di generare il suono. La motocicletta Giga Bike è il frutto dell’innovazione su due ruote e può essere usata in due modalità: la versione eco che garantisce grandi prestazioni ma è rivolta ad uso cittadino nel pieno risparmio ecologico, ed una versione magneto che eroga la potenza in modo diverso. Le due modalità hanno colori diversi, verde per la prima e rosso Vodafone la seconda.

   

La più importante manifestazione mondiale di riferimento per le due ruote, oltre a lanciare Giga Bike, ha presentato, altresì, importanti soluzioni tecnologiche che si riferiscono, soprattutto, al mondo della mobilità. Vodafone, nello specifico, ha mostrato come l’innovazione e la tecnologia possono cooperare in sinergia per sviluppare sistemi a due ruote, abilitando servizi in connessione sicuri e smart.

Gion Baker, CEO di Vodafone Automotive, afferma:

“L’evoluzione di sensori intelligenti, della connettività, di sistemi e servizi innovativi nel segmento della mobilità sta influenzando anche il futuro delle due ruote. Questi renderanno le due ruote più sicure, accessibili e interattive. Vodafone contribuisce con esperienza ed entusiasmo a trasformare questa visione in realtà. Stiamo collaborando con i maggiori costruttori di veicoli, con compagnie assicurative innovative e con l’intero ecosistema automotive per costruire un futuro che già oggi sta trasformando il nostro modo di vivere e di lavorare”

Il futuro illustrato da Vodafone è orientato, dunque, sui veicoli in connessione. Tali mezzi, oltre a essere connessi con Vodafone, saranno connessi fra loro, il che potrebbe funzionare come regolarizzazione del traffico cittadino e quale contesto comunicativo all’avanguardia.

Inoltre, Vodafone ha presentato un servizio di assistenza Safety pack, dedicato alle due ruote, e una eBike intelligente del prestigioso marchio ZEMO, prodotta da ZEG Gruppo tedesco produttore di biciclette.






 

Se questo post di MondoMobileWeb ti è piaciuto, condividilo sui social network! Diventa Fan di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter e iscriviti gratis nel nostro canale Telegram per ricevere tante informazioni e consigli utili in tempo reale. Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze.


 



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus