WindTre

Cambio di vertice Wind Tre: da Maximo Ibarra a Jeffrey Hedberg

CK Hutchison Holdings Ltd. e VEON Ltd., azionisti Wind Tre, annunciano oggi 23 Giugno 2017 la nomina a Chief Executive Officer di Jeffrey Hedberg. La joint venture 50/50, leader in Italia nel mercato mobile, ha operato come una società unica dall’inizio di Gennaio 2017 sotto la guida di Maximo Ibarra (già CEO di Wind). Vincenzo Novari, Amministratore Delegato di 3Italia per 16 anni, aveva lasciato prima dell’inizio ufficiale della fusione.

Dopo il pieno successo della prima fase del processo di integrazione ed un solido primo trimestre di Wind Tre, Jeffrey Hedberg è stato nominato alla guida della società per realizzare la prossima fase d’integrazione e condurre un nuovo periodo di crescita e sviluppo volto a costruire il player convergente più innovativo sul mercato italiano, con il migliore e più ampio network 4G/LTE, oltre ad essere un pioniere nel mondo digitale.

Canning Fok, Presidente della JV, ha dichiarato: “Jeffrey Hedberg è un Chief Executive Officer con un’ampia esperienza globale e di successo che ha guidato società di telecomunicazioni mobili negli Stati Uniti, Africa e Asia. Siamo lieti di dargli il benvenuto come CEO di Wind Tre.

Wind Tre comunicano in una nota: “Siamo estremamente grati a Maximo Ibarra per il suo significativo contributo e per le performance alla guida di Wind Tre durante la fusione e la prima fase del processo di integrazione. Gli auguriamo ogni successo in futuro.

Jeffrey Hedberg, nuovo CEO di Wind Tre, ha dichiarato: “sono orgoglioso di essere stato nominato alla guida di Wind Tre. La sua tecnologia, le sue persone e le opportunità di mercato ne fanno uno dei business più dinamici nelle telecomunicazioni in Europa, con un’offerta alla clientela unica in un’ industria in continua evoluzione. Sono pronto a guidare il team verso una nuova fase di crescita e a realizzarne gli obiettivi in questo momento di mercato estremamente stimolante ed innovativo.

Fonte

 

Per ricevere notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button