Tech

TP-Link amplia la famiglia di dispositivi con nuovo standard Wi-Fi 802.11ac

tplinkTP-LINK annuncia due nuovi dispositivi che andranno a completare la nuova linea di Wireless Gigabit Router Dual Band con nuovo standard Wi-Fi 802.11ac. Dopo il lancio del top di gamma, Archer C7 (AC 1750) ultraveloce a 1750 Mbps, l’azienda presenta Archer C2 (AC 750) e Archer C5 (AC 1200)

Il nuovo standard Wi-Fi 802.11ac ultraveloce e l’assoluta efficacia della tecnologia Dual Band, che riduce sensibilmente le interferenze tra dispositivi connessi, offrono all’utente la possibilità di effettuare streaming di contenuti Audio/Video in HD, giocare online e navigare in Internet contemporaneamente e senza interruzioni.

La differenza principale tra i due nuovi router Archer C è nella velocità di banda offerta: Il modello Archer C2 offre un collegamento da 300Mbps su frequenze da 2.4GHz e da 433Mbps per le frequenze a 5GHz per un totale di 733Mbps di bandwith. Leggermente più veloce è il modello Archer C5 che garantisce 300Mbps a 2.4 GHz e ben 867Mbps a 5GHz raggiungendo l’impressionante bandwith totale di 1.2Gbps.

Entrambi i modelli offrono un collegamento USB (due per il modello C5) per collegare diverse periferiche quali hard disk, fotocamere, videocamere e stampanti rendendoli immediatamente disponibili e condivisibili nella rete locale grazie alla funzione FTP.

Le 4 porte LAN Auto-Negotiation 1000 Mpbs (riconoscimento automatico della velocità di trasferimento) garantiscono connessioni cablate velocissime mentre la predisposizione al protocollo IPv6 lo rende già pronto per le connessioni di nuova generazione. Infine il tasto rapido WPS, la funzione Parental Control la possibilità di creare una Guest Network Access per condividere la vostra rete domestica o aziendale con gli ospiti senza dover esporre i codici di accesso Wi-Fi privati o altri dati personali.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button