Reti e FrequenzeTimTower e Wholesale

Sparkle e Kush Investments: cavo sottomarino Equiano per la crescita digitale dell’Africa

Oggi, 11 Ottobre 2023, Sparkle ha annunciato di aver firmato un nuovo accordo con Kush Investments, società di investimenti degli Emirati Arabi Uniti, volto a fornire una soluzione per la copertura della regione subsahariana dell’Africa, favorendone l’espansione e la crescita digitale.

L’intesa, in particolare, segue l’accordo già stipulato tra le due società nel mese di Giugno 2023 con l’obiettivo di sostenere la digitalizzazione dell’Africa Orientale, prevedendo, da parte di Sparkle, la distribuzione di fibre virtuali sul sistema di cavi Blue & Raman per il collegamento di Gibuti, Paese del Corno d’Africa, con l’Europa.

Il nuovo accordo, stavolta, prevede la fornitura alla società emiratina di una soluzione di fibre virtuali sul cavo sottomarino Equiano, che collega Sudafrica, Nigeria e Portogallo.

Secondo quanto riportato da Sparkle, questo permetterà a Kush Investments di ampliare il proprio portafoglio di asset nel settore delle infrastrutture ICT, consentendo così lo sviluppo di nuove opportunità di business e progetti, nel comparto delle telecomunicazioni, anche per la regione dell’Africa Occidentale.

Di seguito, le parole di Mohammed Yusef, CIO di Kush Investments, che ha dichiarato:

Questo secondo investimento infrastrutturale mira a completare la copertura digitale della regione subsahariana del continente da est a ovest.

Siamo molto lieti di collaborare con Sparkle per queste iniziative e desideriamo realizzare nuovi progetti per guidare la continua crescita dell’ecosistema digitale negli anni a venire.

Questa, invece, la dichiarazione di Enrico Maria Bagnasco, Amministratore Delegato di Sparkle, che ha affermato:

Siamo soddisfatti di questo nuovo accordo con Kush Investments che conferma la nostra visione condivisa sull’importanza di accelerare lo sviluppo delle infrastrutture di telecomunicazione internazionali per sostenere l’eccezionale crescita digitale dell’Africa.

Siamo inoltre orgogliosi di constatare come la nostra recente acquisizione di Equiano si stia già rivelando fondamentale per implementare la nostra visione sull’evoluzione del settore delle telecomunicazioni nel continente.

Sparkle, si ricorda, è l’operatore globale del Gruppo TIM, che fornisce servizi infrastrutturali e di connettività, principalmente in ambito capacità, IP, SD WAN, colocation, IoT, roaming e voce, a diversi carrier nazionali e internazionali, oltre che a OTT, ISP, Media e Content Provider e imprese multinazionali.

Attivo nel settore dei cavi sottomarini, l’operatore gestisce una rete proprietaria in fibra ottica, che si estende per oltre 600.000 km attraverso l’Europa, l’Africa, il Medio Oriente, l’America e l’Asia, con una forza vendita su scala mondiale, che ad oggi può vantare la sua presenza diretta in 32 Paesi.

Fondata a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, Kush Investments è invece attiva nel comparto dell’impact investing in tutta l’Africa, all’interno dei settori dell’energia, delle infrastrutture, dell’innovazione, dei servizi finanziari e dell’agricoltura.

Attraverso i suoi cinque portafogli, si legge in una nota, l’azienda concentra i suoi investimenti con l’obiettivo di favorire una crescita economica sostenibile, in collaborazione con i principali investitori dell’Africa e del CCG.

Editing Mattia Castro

Per rimanere aggiornato sulle novità della telefonia unisciti al canale @mondomobileweb di Telegram. Seguici anche su Google News, Facebook, X e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Caro Lettore, grazie per essere qui. Ti informo che con un blocco degli annunci attivo chi ci sostiene non riesce a mantenere i costi di questo servizio gratuito. La politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi mondomobileweb.it tra le esclusioni del tuo Adblock per garantire questo servizio nel tempo.