LexFoniaOfferte RoamingOptima Mobile

Optima Mobile annuncia le novità per il Roaming UE: limite di 1 Giga per tutte le offerte

Durante la giornata di oggi, 3 Agosto 2023, l’operatore virtuale Optima Mobile sotto rete Vodafone tramite l’aggregatore tecnico Effortel ha annunciato una novità per quanto riguarda il Roaming in Unione Europea, in particolare in merito al quantitativo di traffico dati utilizzabile ogni mese con le sue offerte.

Come già raccontato da MondoMobileWeb, attraverso la delibera 186/23/CONS pubblicata il 20 Luglio 2023 e recante “Autorizzazione alla Società Optima Italia S.p.A. ad applicare un sovrapprezzo di roaming a norma dell’art. 6, par. 1, del Regolamento (UE) n. 2022/612”, Optima Mobile è stata autorizzata dall’AGCOM ad applicare un sovrapprezzo in Roaming UE per i prossimi 12 mesi.

In passato Optima Italia non aveva mai richiesto questo tipo di autorizzazione, per cui finora, per l’utilizzo di minuti, SMS e Giga in Unione Europea, l’operatore rispettava quanto previsto dalla normativa in vigore.

Con questa nuova deroga accolta dall’AGCOM, invece, l’operatore è stato autorizzato ad applicare per i prossimi 12 mesi le seguenti soglie massime di sovrapprezzo: 1,94 centesimi di euro (IVA esclusa) al minuto per le chiamate (uscenti), 0,40 centesimi di euro (IVA esclusa) per gli SMS (uscenti) e, per quanto riguarda il traffico dati, 1,80 euro (IVA esclusa) per Gigabyte fino al 31 dicembre 2023, ridotto a 1,55 euro (IVA esclusa) per Gigabyte dal 1° Gennaio 2024.

Come indicato dall’Autorità, in merito ai nuovi sovrapprezzi Optima Mobile deve fornire ai clienti che si recano nei Paesi UE una tempestiva informativa tramite l’invio di un apposito SMS personalizzato.

Inoltre, la medesima informativa sarebbe dovuta essere fornita anche nel suo sito web e tramite i consueti canali di comunicazione dell’operatore.

Nel sito ufficiale dell’operatore virtuale, la novità è stata annunciata oggi 3 Agosto 2023, attraverso una pagina dedicata con titolo “Informativa per i clienti che viaggiano in Europa”.

Cosa riporta la nuova informativa di Optima Mobile

Secondo quanto indicato in questa nuova comunicazione, a partire da oggi 3 Agosto 2023 nei Paesi dello Spazio Economico Europeo è possibile effettuare chiamate e inviare SMS secondo l’offerta nazionale sottoscritta, nel rispetto delle condizioni di uso corretto e lecito ai sensi del Regolamento UE 2022/612.

Invece, per quanto riguarda la navigazione in internet, adesso in tutte le offerte Optima Mobile è incluso soltanto 1 Giga di traffico dati ogni mese, mentre fino ad ora, per calcolare i Giga mensili previsti in Roaming UE, l’operatore rispettava la formula prevista dal regolamento europeo.

Come spiegato nell’informativa, una volta terminato il singolo Giga incluso con la propria offerta, per continuare a navigare in Roaming UE è possibile attivare una delle opzioni lanciate il 27 Luglio 2023, ovvero 1 Giga Plus, 2 Giga Plus e 5 Giga Plus.

Per ciascuna delle tre offerte, nel dettaglio sono previsti i seguenti bundle e prezzi:

  • 1 Giga Plus al costo di 2 euro per 1 Giga di traffico dati valido per 30 giorni;
  • 2 Giga Plus al costo di 4 euro per 2 Giga di traffico dati valido per 30 giorni;
  • 5 Giga Plus al costo di 10 euro per 5 Giga di traffico dati valido per 30 giorni.

In ogni caso, queste opzioni aggiuntive possono essere attivare direttamente dall’Area Clienti Optima, dall’app MyOptima o chiamando gratuitamente l’Assistenza Clienti al numero 393464446640.

L’operatore specifica che gli importi delle tre opzioni tengono conto delle tariffe massime all’ingrosso, applicabili come definite dal Regolamento UE 2022/612 e autorizzate dalla delibera AGCOM sopra indicata.

Al rinnovo dell’offerta è possibile avere nuovamente a disposizione 1 Giga di traffico dati incluso, il quale si attiverà automaticamente non appena risulteranno esauriti i Giga inclusi in una delle opzioni a pagamento eventualmente acquistate.

Per tenere sotto controllo la spesa e il consumo di Giga, è possibile consultare la sezione “Mobile” dell’app MyOptima e dell’Area Clienti, controllando i Giga disponibili in Roaming in modo da monitorare la quantità di traffico dati utilizzato e ancora disponibile.

In qualsiasi momento, come spiega l’operatore, il cliente può disattivare il traffico dati in roaming accedendo alle impostazioni del cellulare.

Si segnala inoltre che potrebbero essere addebitati ulteriori costi in caso di chiamate verso numeri a tariffazione speciale o utilizzo di servizi a pagamento offerti da altri operatori. A questo proposito, le tariffe applicate per il traffico a consumo di minuti e SMS sono consultabili sul sito ufficiale di Optima Mobile, all’interno del documento dedicato.

Come sottolinea l’operatore nell’informativa, in questo caso per Spazio Economico Europeo si intendono i seguenti Paesi: Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia (incluse Isole Ahland), Francia (Inclusi Martinica, Guadalupa e Saint-Martin, Guyana Francese, Riunione, Mayotta), Germania, Grecia, Irlanda, Islanda, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo (incluse Madera e Azzorre), Repubblica Ceca, Romania, San Marino, Slovacchia, Slovenia, Spagna (incluse Isole Canarie, Ceuta e Melilla), Svezia, Ungheria e Regno Unito (inclusa Gibilterra).

In caso di necessità, Optima Mobile ricorda che è possibile chiamare gratuitamente il numero unico di emergenza europeo 112.

Per rimanere aggiornato sulle novità della telefonia seguici su Google News cliccando sulla stella, Telegram, Facebook, X e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Caro Lettore, grazie per essere qui. Ti informo che con un blocco degli annunci attivo chi ci sostiene non riesce a mantenere i costi di questo servizio gratuito. La politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi mondomobileweb.it tra le esclusioni del tuo Adblock per garantire questo servizio nel tempo.