ArubaOfferte Fibra e FTTC

Fibra Aruba Promo e FTTC Aruba Promo: nuova promozione con sconto per 6 mesi

A partire da oggi 12 Agosto 2022, il cloud provider Aruba, attivo anche nel mercato della rete fissa, sta proponendo una nuova promozione sulle sue offerte Fibra Aruba Promo e FTTC Aruba Promo, composte principalmente da una linea internet illimitata.

In precedenza, fino alla giornata di ieri 11 Agosto 2022, queste due offerte di rete fissa proposte rispettivamente in tecnologia FTTH e FTTC, potevano essere attivate con un costo pari a 17,69 euro al mese per 12 mesi, con aumento poi a 26,47 euro al mese.

Con la scadenza di questa promo, da oggi 12 Agosto 2022 è possibile dunque sottoscrivere le offerte con un nuovo prezzo scontato, uguale al precedente ma questa volta con una durata di 6 mesi.

Salvo eventuali cambiamenti, il nuovo costo promozionale rimane valido fino al 30 Novembre 2022. Ad ogni modo, le caratteristiche delle due offerte sono rimaste identiche a prima.

Bundle e costi con Fibra Aruba Promo e FTTC Aruba Promo

Proposte ancora con le stesse denominazioni precedenti, Fibra Aruba Promo e FTTC Aruba Promo comprendono come sempre una linea internet illimitata, ma anche assistenza prioritaria con chat H24, un indirizzo IPV6 statico e sconti fino all’80% sui prodotti Aruba.

Con la nuova promozione, il prezzo delle due offerte risulta dunque pari a 17,69 euro al mese per 6 mesi, mentre poi sale a 26,47 euro al mese.

Come in precedenza, con queste offerte di rete fissa, modem e chiamate illimitate non sono inclusi, ma il cliente può comunque aggiungere entrambi in fase di attivazione.

Per quanto riguarda il modem, acquistabile con un costo di 2,20 euro in più al mese, in base alla connessione attivabile presso il proprio indirizzo e alla disponibilità di magazzino viene fornito un FRITZ!Box 7530 o un ZTE H3140.

Passando invece alla linea telefonica, questa può essere aggiunta al costo di 4 euro in più al mese, con possibilità di attivare un nuovo numero o richiedere la portabilità del numero fisso. In entrambi i casi, l’opzione include chiamate illimitate verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali.

Secondo quanto riportato nel documento di trasparenza tariffaria, il traffico telefonico è illimitato salvo uso contrario a buona fede e correttezza o per finalità diverse dall’uso personale secondo quanto previsto dalle Condizioni Generali di Contratto, entro una soglia di 3000 minuti al mese.

Il servizio è utilizzabile con tutti i telefoni VoIP. È sufficiente che sia supportato il protocollo TCP/IP e che sia presente una porta di connessione standard (modello RJ-11).

Fibra

Offerte All-in Promo e altre info sulle tecnologie di rete

In alternativa a Fibra Aruba Promo e FTTC Aruba Promo insieme alle opzioni aggiuntive, i clienti possono attivare direttamente le offerte Fibra Aruba All-in Promo o FTTC Aruba All-in Promo, composte dallo stesso bundle ma con l’aggiunta del modem e delle chiamate illimitate, il tutto al prezzo di 19,89 euro al mese per 12 mesi, poi a 29,90 euro al mese.

In questo caso, salvo eventuali proroghe o cambiamenti, il prezzo scontato per 12 mesi risulta ancora disponibile fino al 25 Agosto 2022.

Si ricorda che inizialmente, con il cloud provider Aruba, sia clienti consumer che business potevano attivare le offerte di linea fissa soltanto nei comuni coperti dalla rete Fibra FTTH di Open Fiber.

Per quanto riguarda i clienti consumer, in questo caso era possibile dunque scegliere soltanto tra Fibra Aruba Promo e Fibra Aruba All-in Promo. In seguito invece, come raccontato da MondoMobileWeb, sono state lanciate anche FTTC Aruba Promo e FTTC Aruba All-in Promo, permettendo di attivare la rete fissa dell’operatore anche a chi non è coperto da Fibra FTTH.

Si ricorda sempre che fin dall’inizio, il cloud provider Aruba permette di sottoscrivere la linea fissa anche nei piccoli comuni delle aree bianche gestite dall’operatore wholesale only.

In questo caso, le offerte prevedono un costo maggiorato di 5 euro al mese, pari dunque a 22,69 euro al mese per 6 mesi (poi 31,46 euro al mese) con Fibra Aruba Promo e FTTC Aruba Promo, o 24,89 euro al mese per 12 mesi (poi 34,90 euro al mese) con Fibra Aruba All-in Promo o FTTC Aruba All-in Promo.

In entrambi i casi, salvo eventuali cambiamenti, le promozioni rimangono valide fino alla stessa data delle rispettive offerte standard.

Velocità di navigazione e altre opzioni aggiuntive

Con le offerte di rete fissa Aruba in Fibra FTTH, in condizioni normali e all’infuori delle aree bianche, è prevista una velocità di navigazione massima pari a 1 Gbps in download e 300 Mbps in upload.

Sostenendo un costo pari a 2 euro al mese, i clienti possono attivare un’opzione aggiuntiva che permette di aumentare la velocità in upload fino a 500 Mbps. Per le offerte nelle aree bianche, invece, i 500 Mbps massimi in upload sono già inclusi nel prezzo base.

Sempre riguardo alla velocità di navigazione, si specifica che in tecnologia FTTC è possibile invece raggiungere fino a 100 Mbps in download con VDSL o fino a 200 Mbps in download con EVDSL. In entrambi i casi, sono previsti fino a 30 Mbps in upload.

Come accennato, tra i vari servizi inclusi nelle offerte Aruba è presente un indirizzo IPv6 statico. Con un costo aggiuntivo di 3 euro al mese, in via opzionale è possibile anche ottenere l’indirizzo IPv4 statico.

FTTC Aruba Fibra

Servizio “Stop&Go!” con Aruba

Con entrambe le offerte, è disponibile anche il servizio Stop&Go!. In questo modo, nel caso in cui il cliente non utilizzi la linea di casa per un certo periodo, potrà metterla in pausa gratuitamente per un periodo di 30 giorni consecutivi ogni anno, ottenendo lo sconto di una mensilità.

Si tratta a tutti gli effetti di una sospensione, perciò durante il periodo di stop non sarà possibile accedere a internet attraverso la linea in FTTC o Fibra FTTH. Se è attivo il servizio di telefonia fissa, questo continuerà a funzionare anche durante la pausa.

A partire dalla data di attivazione della linea fissa, il cliente ha un anno di tempo per Stop&Go. Ad ogni modo, il servizio si rinnoverà annualmente per tutta la durata del contratto fibra, con possibilità di usufruirne solo una volta ogni anno.

In caso di necessità, il cliente potrà interrompere la pausa contattando l’assistenza Aruba. Se il cliente deciderà di annullare la pausa prima della conclusione stabilita, sarà tenuto a pagare per intero la mensilità corrente. In questo caso, il servizio Stop&Go! tornerà nuovamente disponibile.

Dettagli sui pagamenti e sul recesso

Attualmente, per sottoscrivere le offerte di rete fissa proposte dal cloud provider Aruba, i nuovi clienti non devono sostenere alcun costo di attivazione.

Si ricorda che con queste offerte, il pagamento del costo mensile può essere effettuato tramite carta di credito, conto PayPal o addebito diretto su conto corrente. Il primo corrispettivo ricorrente viene addebitato al momento dell’ordine, mentre per i successivi sono previsti prelievi automatici con cadenza mensile anticipata, a partire dalla data di attivazione del servizio.

Per quanto riguarda il recesso dal contratto, i clienti possono disdire in qualsiasi momento, sostenendo solo l’eventuale contributo di 20 euro per la disattivazione entro i primi 12 mesi. Oltre il 12° mese non sono previsti costi di recesso, ma viene richiesta unicamente l’ultima mensilità.

In caso di cessazione del contratto, Aruba si riserva di ritirare il modem a sue spese entro 30 giorni. In caso di mancato ritiro, il cliente acquisirà la proprietà del router a titolo gratuito.

Si ricorda sempre che per i primi 30 giorni a partire dalla data di acquisto del servizio, con Aruba è possibile usufruire della promo soddisfatto o rimborsato, in modo da effettuare il recesso ottenendo anche il rimborso dei costi sostenuti.

Per ottenere il rimborso la richiesta deve avvenire tramite l’apposito modulo di recesso. Aruba prenderà in carico la richiesta di rimborso entro 5 giorni lavorativi, ma i tempi dell’accredito possono variare in base al metodo di pagamento utilizzato e al proprio istituto di credito.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button