TimTrasformazione Digitale

Tim: collaborazione con Salesforce per la trasformazione digitale di aziende e PA

Oggi, 7 giugno 2022, Il Gruppo Tim ha annunciato di aver firmato, con la propria cloud company, Noovle, un accordo di collaborazione con Salesforce, al fine di supportare la trasformazione digitale di aziende e pubbliche amministrazioni.

In particolare, le soluzioni CRM (Customer Relationship Management) messe a disposizione da Salesforce, basate su piattaforme interamente in cloud, hanno lo scopo di offrire una visione il più possibile completa dei processi di marketing, vendita e assistenza, in modo da gestire con maggiore semplicità la relazione con il cliente, facendo leva su fonti dati provenienti da sistemi diversi.

Tim, dal canto suo, con le proprie infrastrutture digitali e la propria presenza, integrate alle competenze di Noovle, intendono permettere alle aziende e alle pubbliche amministrazioni di accelerare nell’adozione di soluzioni innovative, puntando sui vantaggi offerti dal cloud.

L’intesa raggiunta tra le parti coinvolte, dunque, riguarda la gestione delle relazioni con i clienti e poggia, in particolare, su tre elementi cardine, ovvero: la centralità del cliente, il valore dei dati e delle informazioni e l’importanza di creare filiere interconnesse.

Si ricorda, infine, che di recente la stessa Tim, tramite la sua digital company per le soluzioni IoT, Olivetti, ha stretto un accordo con fabbricadigitale per l’acquisizione di Mindicity, che si occupa di piattaforme tecnologiche per la gestione delle città del futuro.

Editing Ileana Gira

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button