Offerte Last MinuteTim

TIM Ricarica Automatica: tornano i 100 Giga al mese in omaggio anche a Gennaio 2022

Il servizio TIM Ricarica Automatica, rivolto ai clienti TIM che preferiscono ricaricare con addebito su carta di credito, conto corrente o carte conto prepagate, è nuovamente disponibile in promozione con 100 Giga di traffico dati in omaggio per 3 mesi.

A partire da oggi 19 Gennaio 2022, coloro che attivano questo servizio ottengono quindi un bundle dati aggiuntivo gratuitamente.

Il bonus in regalo viene erogato in automatico entro 72 ore, ma soltanto sulle linee con attiva un’offerta dati a pagamento. Si specifica inoltre che il bonus non è cumulabile con altri vantaggi già riconosciuti in caso di domiciliazione (come ad esempio TIM Advance o TIM Young).

Salvo eventuali proroghe o cambiamenti, l’iniziativa rimane disponibile fino al 21 Gennaio 2022, per un totale di 3 giorni consecutivi.

Dopo aver ottenuto il traffico dati in omaggio, se il cliente TIM disattiva il servizio di ricarica automatica (tramite il servizio clienti 119 o il profilo MyTIM) o l’offerta tariffaria a pagamento, allo stesso tempo perderà anche il diritto al bonus.

Per conoscere le anteprime, le notizie, le novità e gli approfondimenti sul mondo della telefonia, è possibile seguire MondoMobileWeb su Google News, cliccando sulla stellina o su “Segui”.

TIM

Come funziona TIM Ricarica Automatica

Come già detto, TIM Ricarica Automatica consente di ricaricare la SIM con addebito su carta di credito, conto corrente o carte conto prepagate, senza l’intervento del cliente.

Il servizio in questione, attivabile anche online nel sito ufficiale dell’operatore, prevede due meccanismi di ricarica differenti. Infatti, a seconda dei parametri che vengono soddisfatti, il cliente TIM può ricevere una ricarica automatica in due modi.

Di seguito si riportano i dettagli:

  • Ricarica su base rinnovo: entro le 24 ore precedenti al rinnovo viene erogata una ricarica pari al costo dell’offerta. Non sono compatibili le offerte con costo di rinnovo inferiore a 2 euro al mese o con domiciliazione su carta di credito, conto corrente o bolletta TIM;
  • Ricarica su base soglia: ogni volta che il credito residuo scende sotto la soglia di 3 euro viene erogata una ricarica pari a 5 euro. È previsto un limite massimo di 15 euro di ricariche mensili, personalizzabile tramite l’app MyTIM o il servizio clienti al numero 119.

In tutti i casi, per ogni ricarica ricarica automatica ricevuta, il cliente riceve anche un apposito SMS con l’importo erogato. Inoltre, è possibile visualizzare lo storico accedendo all’app MyTIM.

Si specifica infine che se nello stesso giorno si dovesse rinnovare più di un’offerta, il servizio TIM Ricarica Automatica erogherà un importo pari alla somma dei canoni.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button