Tim FissoTimOfferte Smartphone

TIM: nuovi Apple iPhone 13 disponibili per il preordine, consegna prioritaria con TIMVISION

Il preordine dei nuovi smartphone Apple della famiglia iPhone 13 è stato aperto anche da TIM nel suo sito ufficiale, con pagamento in un’unica soluzione o in alcuni casi anche con 30 rate mensili.

Dopo l’apertura del preordine da parte di Apple, avvenuta ieri 17 Settembre 2021 alle ore 14:00, adesso anche TIM sta permettendo l’acquisto della nuova gamma di smartphone, che sarà effettivamente disponibile a partire dal 24 Settembre 2021.

Attualmente, sul sito ufficiale dell’operatore è presente una nuova pagina dedicata agli iPhone 13, all’interno della quale è possibile scegliere uno dei quattro modelli che si vuole preordinare.

Per fare ciò, il cliente deve cliccare su uno dei tasti con scritto “scopri i dettagli”, attraverso i quali si viene rimandati alla pagina del relativo smartphone. Una volta scelto uno dei quattro modelli principali, è possibile selezionare anche il colore e il taglio di memoria.

Come effettuare il preordine con TIM e alcuni esempi di prezzo

Come già detto, per effettuare il preordine dei nuovi Apple iPhone 13 sono presenti due modalità di pagamento, ovvero in un’unica soluzione e in 30 rate mensili.

Il pagamento in un’unica soluzione è disponibile per tutti anche senza registrazione al sito, mentre per effettuare l’acquisto a rate è necessario essere clienti TIM di rete mobile o rete fissa.

Di seguito si riportano alcuni esempi dei prezzi attualmente disponibili sul sito ufficiale per i clienti TIM di rete fissa in caso di rateizzazione nella bolletta:

  • Apple iPhone 13 Pro Max 128GB al costo di 1299,90 euro in un’unica soluzione, oppure al prezzo di 43 euro in 30 rate mensili;
  • Apple iPhone 13 Pro 128GB al costo di 1199,90 euro in un’unica soluzione, oppure al prezzo di 40 euro in 30 rate mensili;
  • Apple iPhone 13 128GB al costo di 949,90 euro in un’unica soluzione, oppure al prezzo di 31 euro in 30 rate mensili;
  • Apple iPhone 13 Mini 128GB al costo di 849,90 euro in un’unica soluzione (in questo caso non è disponibile il prezzo in 30 rate mensili).

Per conoscere le novità degli operatori di telefonia mobile e per risparmiare, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

TIM

Come già specificato, quelli appena elencati sono soltanto alcuni esempi dei modelli di Apple iPhone 13 preordinabili sul sito TIM.

Per ogni modello si può infatti scegliere altri tagli di memoria interna, ovvero 256GB e 512GB, ognuno con prezzi differenti. Al momento, il taglio da 512GB non risulta disponibile per il modello base di iPhone 13.

Addebito delle rate e consegna prioritaria con TIMVISION

Per i clienti di rete fissa TIM, il pagamento delle rate avviene con addebito in fattura. In questo caso, per i prodotti di fascia alta (con cui TIM identifica quelli di valore maggiore di 150 euro) la possibilità di procedere con l’acquisto è riservata solo ai già clienti TIM di rete fissa da almeno un anno e con domiciliazione della bolletta attiva, ed entrambe queste condizioni devono essere soddisfatte.

Si segnala inoltre che l’acquisto degli smartphone con addebito dei costi in fattura può essere effettuato anche con consegna a domicilio gratuita.

Per quanto riguarda invece i clienti TIM di rete mobile, in questo caso è previsto un listino dedicato alle rateizzazioni tramite finanziamento TIMFIN.

Come indicato sul sito ufficiale di TIM, attivando una delle offerte TIMVISION Calcio e Sport, attualmente in promozione con costo di attivazione gratuito, è possibile ottenere la consegna prioritaria in modo da essere “tra i primi a ricevere il nuovo smartphone”.

Nel dettaglio, il cliente deve prima acquistare una delle offerte TIMVISION e successivamente preordinare uno dei nuovi modelli della gamma iPhone 13.

 

Per ricevere notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

MondoMobile.News

Back to top button