App e Prog

Satispay TESSERE, il servizio che permette di raccogliere in App le tessere con codice a barre

Satispay ha aggiunto una nuova funzione all’interno della sua applicazione per dispositivi mobili, che permette di salvare e conservare digitalmente all’interno dell’App qualsiasi tessera dotata di codice a barre e, a breve, anche con QR code.

Nello specifico, Satispay è un sistema di pagamento a cui è associabile l’IBAN di un proprio conto corrente, impostando, inoltre, la somma prepagata di cui si vuole disporre ogni settimana.

In questo modo, è possibile controllare e monitorare le spese dal proprio smartphone, fare acquisti nei negozi convenzionati (sia fisici che online), effettuare ricariche telefoniche e scambiare denaro.

Secondo quanto dichiarato dalla piattaforma di mobile payment, Satispay è presente sul 70% delle insegne GDO, con un volume di pagamenti transati pari a circa il 20% di quello totale effettuato nell’ultimo anno.

Di seguito, la descrizione del nuovo aggiornamento dell’applicazione disponibile per Google Play, App Store e Huawei App Gallery, con cui è possibile aggiungere la nuova funzionalità denominata “Tessere“:

È arrivato un nuovo servizio!

Con la funzionalità “Tessere”, all’interno della sezione Servizi, Satispay diventa sempre di più un portafogli digitale che ti permette di portare con te tutte le tessere di cui hai bisogno: carte fedeltà, tessera sanitaria, codice fiscale, lotteria degli scontrini…

Scansiona subito il codice a barre delle tue tessere per averle sempre a portata di mano su Satispay!

Per salvare le carte (ad esempio tessera sanitaria, codice fiscale, carte fedeltà di supermercati e negozi, gift card e presto anche il green pass), bisogna andare nella sezione Servizi, selezionare il tab Tessere e scansionare il codice a barre della carta d’interesse con la fotocamera.

Una volta scansionate, queste potranno essere trovate sempre alla voce Tessere della sezione Servizi, oppure nella schermata d’inserimento del PIN, trascinando con il dito verso destra.

Satispay

Queste le parole di Dario Brignone, co-founder e CTO di Satispay:

Il lancio di questo nuovo servizio è un altro passo che conferma la nostra volontà di diventare sempre di più una super app, ossia il punto di riferimento a cui accedere per gestire con immediatezza qualsiasi tipo di pagamento o attività legata alla gestione del denaro.

La soluzione che come sempre abbiamo voluto portare alla nostra community con uno sviluppo che garantisca la massima fluidità e semplicità di utilizzo, è rendere totalmente digitale il portafoglio delle persone, in una logica di semplificazione dell’esperienza di acquisto anche quando questo necessita di carte fedeltà o tessere personali.

Un’evoluzione che vediamo utile e trasversale non solo per la nostra strategia di continuo arricchimento della gamma dei servizi consumer ma anche nell’ottica di sviluppo di future funzionalità dedicate al mondo del welfare aziendale, in cui abbiamo recentemente annunciato il nostro ingresso con l’obiettivo di portare la medesima user experience, sostenibilità e convenienza.

Il nuovo servizio è successivo a quello lanciato qualche mese fa da Satispay, denominato “Connect“, tramite cui le farmacie e le parafarmacie aderenti possono accettare pagamenti appartenenti al circuito pagoPA, relativi a ticket sanitari per prestazioni specialistiche e ambulatoriali.

Nel dettaglio, con Connect, è necessario far scansionare il codice QR dell’avviso pagoPA al farmacista, come per i normali prodotti in vendita. L’importo della transazione, riportante i dettagli dell’operazione e che avrà valore di quietanza del pagamento avvenuto, sarà incluso nella ricevuta rilasciata alla fine della spesa.

 

Per ricevere notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button