FiberCopTim Fisso

TIM e FiberCop: entrano nel piano di copertura in fibra ottica Alghero, Casoria e altri comuni

Nell’ultimo mese, dalla seconda metà di Giugno 2021, TIM ha continuato ad annunciare l’inserimento di nuove città nel piano di copertura di FiberCop per il cablaggio in fibra ottica FTTH.

Le nuove città nel piano di copertura di TIM e FiberCop

Dopo il cablaggio di diversi comuni nei primi giorni di Giugno 2021, come Cremona, Arezzo e Oristano, TIM ha annunciato il 17 Giugno 2021 che porterà la fibra ottica FTTH con FiberCop a Termoli, con un investimento complessivo di circa 3 milioni di euro per coprire 10.000 unità immobiliari.

Al 22 Giugno 2021 risale invece l’annuncio dell’inserimento, nel piano di FiberCop, di Lanciano, con 11.000 unità immobiliari che saranno coperte tramite un investimento di circa 3,5 milioni di euro. I lavori sono già iniziati in gran parte della città.

Un terzo comune aggiunto di recente, annunciato con comunicato del 28 Giugno 2021, è Moncalieri, in Piemonte, che sarà cablato da FiberCop in seguito a lavori che interesseranno 20.000 unità immobiliari e che comporteranno un investimento stimato da parte di TIM di 5 milioni di euro.

Il giorno successivo, il 29 Giugno 2021, è stato annunciato invece l’inserimento di Casoria, con un investimento di TIM di circa 4,8 milioni di euro per coprire 19.000 unità immobiliari.

Entrando nel mese di Luglio, al 2 Luglio 2021 risale l’annuncio dell’inserimento di Gallarate nei piani di copertura, in cui si prevede un investimento di 6 milioni di euro che si concentrerà sul distretto industriale e coprirà nel complesso 18.000 unità immobiliari.

L’8 Luglio 2021 è stato invece il turno di Alghero, che impegnerà TIM con un investimento stimato di 5,5 milioni di euro per la copertura di 14.000 unità immobiliari nell’intera città.

In tutti i casi, TIM opererà in partnership con le varie amministrazioni comunali per limitare i disagi ai cittadini. Laddove possibile, inoltre, si tenterà di riutilizzare le infrastrutture già esistenti. Per lo stesso motivo, gli scavi eventualmente da realizzare adotteranno tecniche a basso impatto ambientale, con interventi sulla sede stradale di circa 10 o 15 centimetri.

Per conoscere le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

Pavulo nel Frignano tra i progetti Smart District

Oltre agli annunci relativi ai piani di copertura, TIM ha anche reso noto di aver avviato il progetto Smart District per il distretto industriale di Pavulo nel Frignano, in Emilia Romagna.

Come sempre, lo scopo è quello di sviluppare i servizi e le tecnologie delle imprese attive nel territorio per accelerare la loro trasformazione digitale.

Potenziata la copertura FTTC a Montereggioni

Inoltre, è stato anche annunciato il potenziamento della copertura a Montereggioni, ma in questo caso in tecnologia FTTC con velocità fino a 200 Mbps. L’operatore ha infatti collegato complessivamente nel territorio comunale 19 armadi stradali per un totale di quasi 3800 unità immobiliari coinvolte.

Si ricorda che recentemente è stata anche annunciata l’estensione della copertura dell’offerta di co-investimento di TIM nella nuova rete in fibra di FiberCop, che risulta ampliata con quasi 1000 nuovi comuni.

 

Vuoi ricevere notizie e consigli utili in tempo reale sul mondo della telefonia? Iscriviti gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Segui MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

MondoMobile.News

Back to top button