AnteprimaOfferte Per TeOfferte 5GTim

TIM 5G ON xTE S: navigazione in 5G a 1,99 euro al mese per alcuni già clienti

Da questo mese di Giugno 2021, TIM lancia due nuove opzioni chiamate 5G On xTE S e 5G On xTE M a partire da 1,99 euro al mese, che come suggerisce il nome permettono di abilitare la linea mobile TIM del cliente alla rete 5G per navigare alla massima velocità di 2 Gbps.

Le due opzioni per abilitare la navigazione in 5G sono dedicate ad alcuni già clienti in target che potranno attivarle da questo mese di Giugno 2021.

Le opzioni TIM 5G On xTE S e 5G On xTE M dedicate ai clienti in target

Tutti i clienti eventualmente non selezionati o non in target potranno abilitare la navigazione in tecnologia 5G attivando l’opzione 5G ON al prezzo di 5 euro al mese, che resta ancora disponibile senza cambiamenti per tutti gli interessati.

In alternativa, è possibile attivare una delle nuove offerte della gamma TIM Super 5G a partire da 11,99 euro al mese, che prevedono già la navigazione su rete 5G fino a 2 Gbps.

Più precisamente, l’attivazione delle nuove opzioni 5G è dedicata alle linee che hanno attive una delle offerte della gamma xTE di TIM. Qualora il cliente dovesse disattivare queste offerte, allora anche le opzioni 5G On xTE S o 5G On xTE M si disattiveranno automaticamente.

Iniziando con l’opzione aggiuntiva 5G On xTE S, questa prevede l’abilitazione del 5G al prezzo di 1,99 euro al mese.

Altrimenti, l’opzione 5G On xTE M offre il medesimo servizio al prezzo di 2,99 euro al mese, per altri clienti TIM in target. In entrambi i casi, non sono previsti costi di attivazione e si pagherà dunque solo il costo di rinnovo mensile.

Il rinnovo di entrambe le opzioni è automatico ogni mese, disponibile sia su credito residuo che su carta di credito, e il cliente può decidere di disattivare gratuitamente l’opzione in qualsiasi momento.

Per poter usufruire dell’offerta, che permette di utilizzare al massimo della velocità (di 2 Gbps) i propri Giga disponibili, occorre che il credito della SIM sia positivo.

Entrambe le opzioni prevedono anche un utilizzo privilegiato della rete TIM in casi di congestione di rete e permettono di visionare video in Ultra HD.

Per conoscere le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

TIM

Copertura e requisiti per navigare in tecnologia 5G

Per poter navigare in 5G il cliente dovrà disporre non solo di un’offerta o un’opzione 5G, ma anche di un terminale compatibile con la nuova tecnologia.

Inoltre, sarà necessario trovarsi sotto rete 5G, mentre in assenza di copertura di quinta generazione sarà possibile navigare comunque alla massima velocità disponibile fino a 700 Mbps in download in 4.5G.

Il servizio 5G può dunque essere soggetto a limitazioni tecniche di velocità e geografiche ed è disponibile al momento in specifiche aree di alcune città.

Stando agli ultimi aggiornamenti, TIM ha già coperto aree di Milano (dove avrebbe raggiunto oltre il 90% di copertura), Roma, Torino, Napoli, Firenze, Bologna, Genova, Brescia, Monza (con il primo autodromo d’Europa connesso in 5G), Verona, Ferrara e Benevento.

A queste si aggiungono alcune località turistiche, ovvero Courmayeur e Portovenere, recentemente coperte, e anche Cortina, Sanremo, Livigno e Selva di Val Gardena.

Entro il 2021, TIM mira a coprire in 5G le principali città, destinazioni turistiche e distretti industriali, estendendo la copertura a oltre 20 città, mentre nel 2025 è prevista l’intera copertura nazionale.

Si ringrazia A. per la segnalazione

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button