WindTre FissoOfferte Fibra e FTTC

WindTre, Bonus 500 euro internet: uno dei tablet inclusi non è più disponibile

Da oggi 18 Marzo 2021, nei rivenditori WindTre, salvo eventuali cambiamenti, il Lenovo Yoga Smart Tab non sarà più disponibile per l’acquisto con il bonus 500 euro per la banda ultralarga.

L’ultimo aggiornamento di WindTre per le sue offerte legate al bonus 500 euro risale al mese scorso, quando l’operatore aveva nuovamente inserito il tablet Lenovo Tab M10 FHD Plus (2nd Gen) nella lista dei suoi dispositivi compatibili con l’offerta di rete fissa aderente al bonus 500 euro per internet, tablet o PC.

Così, nell’ultimo mese sono stati resi disponibili in totale tre tablet, ovvero il Lenovo Tab M10 FHD Plus (2nd Gen), il Samsung Galaxy Tab S6 Lite LTE e il Lenovo Yoga Smart Tab ZA3V0011SE. Adesso, quest’ultimo tablet non risulta più disponibile, mentre continuano le offerte con gli altri due.

Tutti i clienti che avessero già richiesto il tablet e completato tutte le procedure richieste riceveranno comunque il Lenovo Yoga Smart Tab, mentre per gli altri sarà proposta l’offerta di rete fissa solo con il Samsung Galaxy Tab S6 Lite ed il Lenovo Tab M10 FHD Plus (2nd Gen).

Panoramica sul bonus 500 euro con WindTre

Con il bonus 500 euro dedicato ai nuclei familiari con ISEE inferiore ai 20.000 euro può essere destinata una somma compresa tra i 200 e i 400 euro per la connettività per una durata non inferiore ai 12 mesi, mentre per lo sconto sulla fornitura di un personal computer o di un tablet può essere dedicata una somma compresa tra i 100 e i 300 euro.

Il tablet Lenovo Tab M10 FHD Plus (2nd Gen) risulta gratuito grazie all’applicazione del bonus (come anche il Lenovo Yoga Smart Tab non più disponibile) mentre il Galaxy Tab S6 Lite LTE di Samsung viene offerto con uno sconto di 300 euro, il massimo applicabile, al prezzo di 159,90 euro.

Per quanto concerne l’offerta con Samsung Galaxy Tab S6 Lite, questa prevede appunto uno sconto di 300 euro per l’acquisto del tablet (che risulta dunque venduto a 159,90 euro invece di 459,90 euro) e uno di 200 euro (la restante parte) per l’offerta.

L’offerta di WindTre in FTTC, FTTC NGA e Fibra FTTH avrà quindi un costo di 12,31 euro al mese per i primi 12 mesi, poi ritorna a 28,98 euro, mentre in Fibra FTTH nelle aree bianche avrà un costo di 13,31 euro al mese per i primi 12 mesi, poi ritorna a 29,98 euro al mese.

Invece, nell’offerta Super Fibra e Lenovo TAB M10 FHD Plus (2nd Gen), lo sconto è suddiviso in 240 euro per il tablet di pari valore, che risulta gratuito, e 260 euro per la componente di connettività.

Poiché lo sconto sulla componente di connettività è superiore, anche il costo delle singole mensilità risulta più basso. Infatti, con questa offerta il cliente dovrà pagare un costo di 7,31 euro al mese per i primi 12 mesi (poi nuovamente 28,98 euro) per tecnologie FTTC, FTTC NGA e Fibra FTTH, mentre in Fibra FTTH nelle aree bianche l’offerta avrà un costo di 8,31 euro al mese per i primi 12 mesi, per poi ritornare a 29,98 euro al mese.

In tutti i casi, è possibile ottenere Giga illimitati su un massimo di 3 SIM WINDTRE con lo stesso intestatario della linea fissa, con le offerte di rete mobile WINDTRE compatibili disponibili dal 16 Marzo 2020 in poi (Unlimited Special, Unlimited, XLarge, Large, Medium, Senior, Young, Call Your Country, Smart Pack 100). Si potrà anche attivare una nuova SIM contestualmente.

I clienti di rete mobile WindTre con offerte compatibili potranno ottenere un ulteriore sconto sul canone mensile, infatti le offerte in Fibra FTTHFTTC e FTTC NGA avranno un costo scontato a 26,98 euro al mese, mentre in Fibra FTTH nelle aree bianche avranno un prezzo scontato a 27,98 euro al mese.

Con il bonus 500 euro, questo sconto convergenza si traduce in un’ulteriore riduzione delle mensilità scontate.

Nello specifico, con il tablet Samsung Galaxy Tab S6 Lite LTE, l’offerta voucher avrà un costo mensile scontato a 10,31 euro per 12 mesi, poi a 26,98 euro, mentre nelle aree bianche il costo mensile sarà scontato a 11,31 euro per 12 mesi, poi a 27,98 euro.

Con il tablet Lenovo TAB M10 FHD, invece, i clienti convergenti WINDTRE che beneficiano del bonus da 500 euro otterranno un costo mensile scontato a 5,31 euro per 12 mesi, poi 26,98 euro, mentre in Fibra FTTH nelle aree bianche costo mensile scontato a 6,31 euro per 12 mesi, poi 27,98 euro.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

WindTre

Per i già clienti WindTre ADSL

Si ricorda che i beneficiari della misura sono tutti i nuclei familiari con ISEE inferiore ai 20.000 euro e senza connessione, o con connessione caratterizzata da velocità inferiore ai 30 Mbps.

I già clienti ADSL possono quindi richiedere l’offerta con WindTre, ma vanno distinti due casi.

Chi ha già un modem compatibile in vendita a rate non riceverà alcun nuovo modem e dunque proseguirà con il pagamento delle rate rimanenti, senza applicazione delle condizioni del modem a 0 euro previste dall’offerta con il bonus.

Chi invece ha già un modem in vendita a rate che risulta non compatibile con la nuova tecnologia di rete, riceverà un nuovo modem alle condizioni previste dall’offerta con voucher (cioè a 0 euro), mentre la rateizzazione del modem precedente verrà conclusa.

Esistono però limitazioni che rendono impossibile utilizzare il bonus 500 euro per i clienti ADSL/WLR se la copertura è FTCC NGA, in quanto non è tecnicamente possibile effettuare una migrazione verso NGA per tali clienti.

In tutti i casi, con l’offerta di WINDTRE per usufruire del bonus 500 euro le chiamate vengono di base tariffate a consumo a 0 centesimi di euro al minuto con uno scatto alla risposta di 23 centesimi di euro verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali e verso i numeri fissi di Europa Occidentale, USA e CANADA. Si possono comunque aggiungere le chiamate illimitate attivando l’opzione Voce Unlimited, al costo di 3 euro in più al mese.

Il ritiro del Tablet incluso nell’offerta scelta

Dopo aver sottoscritto l’offerta dedicata al bonus, la comunicazione dell’attivazione della linea fissa giungerà tramite SMS e allora il cliente potrà recarsi in un negozio WINDTRE per ritirare il tablet abbinato all’offerta scelta. Per poterlo ritirare il cliente dovrà anche presentare la stampa dello speed test effettuato sulla propria linea.

Il test è previsto dal regolamento del Piano Voucher con lo scopo di valutare le effettive prestazioni della linea. Se queste rientrano nel minimo garantito previsto dal bonus, cioè di almeno 30 Mbps in download e di una velocità di upload nominale di almeno 15 Mbps, il cliente può procedere al ritiro del tablet.

In ogni caso, finché il tablet non verrà ritirato, non sarà applicato nemmeno lo sconto sul servizio di rete fissa, che sarà quindi attivato temporaneamente a prezzo pieno. Il tablet andrà ritirato direttamente in negozio anche se l’offerta è stata attivata tramite il Servizio Clienti 159.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button