Offerte GenerazionaliOfferte 5GWindTreRumors

WindTre: la nuova canzone di Fred De Palma sarà la colonna sonora del nuovo spot TV

Nella giornata di domani, 21 Febbraio 2021, andrà in onda il nuovo spot di WindTre, che avrà come colonna sonora il nuovo singolo del cantante rap Fred De Palma.

A una settimana di distanza dallo spot del secondo brand italiano del Gruppo CK Hutchison, Very Mobile, che ha scelto come testimonial di eccezione Francesco Totti, da domani andrà in onda il nuovo spot di WindTre con il singolo ancora inedito di Fred De Palma, che ha già annunciato la novità sui suoi canali social ufficiali.

Sia sui canali Instagram di Fred De Palma che di WindTre, infatti, nelle scorse ore è stato pubblicato un post in cui viene annunciata la nuova campagna pubblicitaria di WindTre che conterrà appunto uno spezzone del nuovo singolo del cantante.

In entrambi i casi, sia WindTre che Fred De Palma hanno invitato i loro followers ad accendere la televisione domani, 21 Febbraio 2021, per vedere il nuovo spot.

Tramite alcune storie su Instagram, inoltre, Fred De Palma ha anche risposto alle domande di alcuni suoi fan, fornendo ulteriori dettagli sul suo pezzo, che è stato inquadrato nel genere reggaeton e la cui scrittura è iniziata il 31 Dicembre 2021 e si è conclusa nel giro di una settimana.

La compagnia di management del cantante, MZ Management, ha invece aggiunto che il nuovo singolo di Fred De Palma sarà la colonna sonora della campagna WindTre 2021.

Non si possono ancora conoscere ulteriori dettagli sullo spot che andrà in onda domani, ma si può ipotizzare che la nuova campagna di WindTre sia ben diversa dalle precedenti, con Fred De Palma che dovrebbe sostituire la colonna sonora precedente “Essere Umani” di Marco Mengoni (rivisitata per presentare il nuovo brand unico nato da Wind e 3).

Dalle indiscrezioni raccolte da MondoMobileWeb, in futuro dovrebbe anche arrivare uno spot dedicato alle nuove offerte con “prezzo bloccato” che dovrebbe avere come protagonista Fiorello, ma probabilmente in questo caso occorrerà ancora attendere del tempo.

Con l’arrivo di Fred De Palma, WindTre potrebbe confermare e promuovere anche l’ultima offerta tariffaria in commercio, la Young 5G (anche Easy Pay) disponibile dal 1° Febbraio 2021 per i clienti under 30.

Nello specifico, la nuova Young 5G include minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, 200 SMS verso tutti e 50 Giga di traffico dati, abilitati al 5G con 5G Priority Pass, al costo di 14,99 euro al mese con addebito su credito residuo.

La Young 5G Easy Pay, sempre per i clienti Under 30, comprende invece ogni mese minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, SMS illimitati verso tutti i numeri nazionali e 100 Giga di traffico dati con navigazione abilitata al 5G grazie a 5G Priority Pass, a 14,99 euro al mese con addebito automatico Easy Pay su conto corrente o carta di credito.

L’addebito tramite Easy Pay avviene solo su metodo di pagamento automatico, a scelta tra quelli disponibili (carta di credito, conto corrente bancario, carte Conto abilitate come Postepay Evolution, Superflash di Banca Intesa San Paolo, Genius Card di Unicredit, Db Contocarta di Deutsche Bank).

Inoltre, è stata lanciata anche la nuova Smart Pack Young 5G, che combina la nuova offerta per under 30 con l’acquisto di alcuni modelli di smartphone inclusi a partire da 0 euro al mese e anche con anticipo zero con finanziamento. Ad esempio, con Smart Pack Young 5G si può acquistare TCL 20 SE a rate da 0 euro al mese per 24 mesi, e dunque il tutto sarà incluso al costo 14,99 euro al mese.

Altri smartphone abilitati al 5G e offerti dall’operatore sono lo Xiaomi Mi 10T Lite a 5 euro in più al mese per 24 mesi, Oppo Reno4 Z a 6 euro in più al mese per 24 mesi, Samsung Galaxy S21 5G 128GB a 20 euro in più al mese per 30 mesi, e Apple iPhone 12 64GB a 26 euro in più al mese per 30 mesi. In tutti i casi è previsto un costo di attivazione di 4,99 euro per il servizio di rateizzazione.

Per conoscere le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

Anche per le due nuove offerte generazionali abilitate alla navigazione fino in 5G (dove c’è copertura e solo con i terminali compatibili) viene preattivato sulla SIM il piano tariffario base New Basic, che prevede un costo di 4 euro al mese, non addebitato finché rimane attiva l’offerta principale. In caso di disattivazione della propria offerta, verrà invece addebitato il costo mensile di New Basic.

In caso di superamento degli SMS inclusi, il costo è di 29 centesimi di euro per singolo SMS inviato, mentre superati i Giga disponibili è previsto il pagamento extrasoglia dati di 1 Giga di traffico internet per ogni giorno di utilizzo a 99 centesimi di euro, fruibile fino alle 23:59 dello stesso giorno. Se il Giga offerto viene interamente consumato prima delle 23:59 la navigazione sarà bloccata fino al giorno successivo.

I minuti sono invece illimitati nel rispetto dei principi di buona fede e correttezza.

Con WindTre tutte le offerte possono essere utilizzate in Roaming in UE e nel Regno Unito con un limite al traffico dati disponibile ogni mese e includono gratuitamente i servizi accessori di Segreteria Telefonica ad ascolto gratuito (in Italia e UE) e il servizio di reperibilità Ti Ho Cercato; il servizio SMS di ricevuta di ritorno è attivabile presso la propria area riservata e si presenta disattivato di default.

Se si sceglie la Young 5G con rinnovo su credito residuo, qualora il cliente abbia credito insufficiente al momento del rinnovo, si applica il meccanismo in caso di ricarica in ritardo utilizzato originariamente dall’ex brand Wind. Il cliente potrà quindi disporre in anticipo del traffico incluso della propria offerta al costo di 99 centesimi di euro, fino alle 23:59.

Qualora il giorno successivo il credito fosse ancora insufficiente, il traffico incluso sarà nuovamente disponibile per ulteriori 2 giorni a un ulteriore costo di 99 centesimi di euro.

Il meccanismo è applicato anche a qualsiasi opzione aggiuntiva, ad eccezione di quelle dedicate al roaming, ma non si applica per le offerte Easy Pay, dal momento che queste prevedono sempre il rinnovo dei costi su metodo di pagamento automatico.

Si ringraziano Alberto, Simone e Federico per le prime segnalazioni.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button