TLC nel Mondo

Vodafone: aggiornamenti sulla fusione tra le tower company in India, nuova nomina in Vantage Towers

Vodafone ha fornito un aggiornamento sulla fusione tra Bharti Infratel e Indus Towers, annunciando anche di aver nominato Rüdiger Grube come Presidente indipendente del Supervisory Board di Vantage Towers, la nuova società delle torri.

In merito alla fusione in India tra Indus Towers e Bharti Infratel, Vodafone ha reso noto che si attende di ricevere circa 760 milioni di nuove azioni nell’azienda che nascerà dalla fusione in cambio della sua partecipazione del 42% in Indus Towers.

Tali azioni sarebbero equivalenti al 28,2% della società risultante, mentre si ricorda che Vodafone Idea ha scelto di vendere la sua partecipazione completa, dell’11,15%, per ridurre il debito.

All’attuale valutazione di mercato di Bharti Infratel, la partecipazione spettante a Vodafone avrebbe un valore di circa 1,7 miliardi di euro, con già oltre 460 milioni di euro al completamento dell’operazione, che è atteso in seguito al via libera da parte del National Company Law Tribunal.

Si ricorda che le parti hanno accettato un security package per la nuova società risultante dalla fusione, che potrà essere invocato nel momento in cui Vodafone Idea non sia in grado di soddisfare certe obbligazioni.

Vodafone

La seconda novità degli ultimi giorni riguarda la nomina di Rüdiger Grube come Presidente indipendente del Supervisory Board di Vantage Towers, la nuova società delle torri di Vodafone che si occupa dell’intero portafoglio europeo, dall’Italia alla Grecia, dalla Germania al Portogallo.

Rüdiger Grube vanta un’esperienza trentennale in consigli di amministrazione e ha avuto una lunga carriera presso Daimler dapprima e in seguito Deutsche Bahn e Airbus, rispettivamente come CEO e Presidente.

Nick Read, CEO di Vodafone Group, ha commentato la nomina esprimendo grande soddisfazione e affermando che questa nomina rappresenta un importante passo avanti nella creazione dell’infrastruttura europea mentre si prepara l’IPO nei primi mesi del 2021 per sbloccare valore per tutti gli azionisti.

Dello stesso parere anche Vivek Badrinath, il CEO di Vantage Towers, che ricorda come Vantage Towers possa guidare la trasformazione digitale europea e sbloccare importanti opportunità in tutti i mercati europei in cui Vodafone è attiva.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button