Offerte per chi non è nato in ItaliaWindTre

WindTre proroga il portafoglio etnico Call Your Country con offerte a partire da 9,99 euro al mese

Il brand unico WindTre ha deciso di prorogare ulteriormente le opzioni tariffarie della gamma Call Your Country dedicate ai clienti stranieri, che saranno attivabili fino al prossimo 18 Ottobre 2020, salvo eventuali cambiamenti.

Trattasi di opzioni tariffarie che prevedono un costo di rinnovo mensile addebitabile su credito residuo o, in caso di versione Easy Pay, su carta di credito, conto corrente o carte conto abilitate come Postepay Evolution, Superflash di Banca Intesa San Paolo, Genius Card di Unicredit e DB Contocarta di Deutsche Bank.

Come detto, l’attuale portafoglio etnico di WindTre è riservato ai soli clienti con cittadinanza straniera che al momento dell’attivazione ne diano prova mediante codice fiscale.

Nello specifico del contributo di attivazione previsto per ognuna delle tre opzioni tariffarie della gamma Call Your Country descritte di seguito, questo ammonta a 4,99 euro per i nuovi clienti su credito residuo e, per nuovi clienti Easy Pay, a 4,99 euro (invece di 49,99 euro) con offerta attiva per 24 mesi.

Nell’ipotesi in cui venga disatteso il termine minimo di 24 mesi, è previsto l’addebito dei restanti 45 euro, rateizzati in 24 rate da 1,88 euro al mese o in unica soluzione, in base alla decisione presa in fase di attivazione. La nuova SIM ha un costo di 10 euro, salvo eventuali promozioni locali.

L’offerta denominata Call Your Country One con addebito su credito residuo, prevede minuti illimitati verso tutti in Italia, 500 minuti verso 53 Paesi esteri e 200 Giga di traffico dati (che diventano illimitati in versione Easy Pay) a 19,99 euro al mese.

Dal canto suo, la Call Your Country Premium con addebito su credito residuo, offre minuti illimitati nazionali300 minuti verso 53 Paesi esteri e 100 Giga di traffico internet (che aumentano a 150 Giga in versione Easy Pay) al costo mensile di 13,99 euro.

Infine Call Your Country Super di WindTre con addebito su credito residuo, propone minuti illimitati verso tutti in Italia, 300 minuti verso 53 Paesi esteri e 50 Giga di traffico dati (che diventano 70 Giga in versione Easy Pay) al costo complessivo di 9,99 euro al mese.

Si specifica sin da subito che per quanto riguarda il traffico internet incluso in ciascuna offerta descritta, il cliente può farne uso anche con altri dispositivi collegati in Wi-Fi senza costi aggiuntivi. I clienti WindTre che attivano un contratto di rete fissa Super Fibra godono inoltre di Giga illimitati sulla propria offerta.

I 53 Paesi esteri verso i quali sono disponibili i minuti inclusi sono: Argentina (solo fisso), Australia, Austria, Bangladesh, Brasile, Belgio, Bulgaria, Canada, Cina, Cipro, Colombia, Croazia, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Giappone, Gran Bretagna, Grecia, Guam, Hong Kong, India, Indonesia, Islanda, Israele, Irlanda, Lituania, Lussemburgo, Malesia, Malta, Marocco (solo fisso), Messico, Mongolia, Norvegia, Olanda, Pakistan, Perù, Polonia, Portogallo, Puerto Rico, Repubblica Ceca, Romania, San Marino, Singapore, Slovacchia, Spagna, Stati Uniti, Svezia, Sud Korea, Svizzera (solo fisso), Turchia (solo fisso), Ungheria, Venezuela (solo fisso).

Inoltre, in aggiunta alle opzioni appena elencate, è stata prorogata anche la gamma Call Your Country Special con addebito su credito residuo, costituita da una serie di offerte su misura dedicate ai nuovi clienti con cittadinanza cinese, rumena, moldava, egiziana, filippina, dominicana, ecuadoregna e argentina.

La prima, dedicata all’anagrafica cinese, si chiama Call Your Country Special Cina e si compone di minuti illimitati verso i numeri nazionali, 888 minuti verso la Cina e 50 Giga di traffico dati per la navigazione in internet, al costo di 8,88 euro mensili.

Call Your Country Special Romania, dedicata all’anagrafica romena, offre minuti nazionali illimitati, 500 minuti verso la Romania e 50 Giga di traffico internet a 9,99 euro al mese.

Call Your Country Special Moldavia, pensata per l’anagrafica moldava, propone minuti illimitati verso tutti in Italia, 300 minuti verso Orange Moldavia (che dal 22 Novembre 2020, salvo cambiamenti, si ridurranno a 40 minuti) e 70 Giga di traffico dati a 11,99 euro mensili.

Call Your Country Special Egitto, rivolta all’anagrafica egiziana, prevede minuti nazionali illimitati, 40 minuti verso l’Egitto e 50 Giga a 9,99 euro al mese.

Call Your Country Special Filippine, dedicata ai clienti filippini, si compone di minuti nazionali illimitati 30 minuti verso le Filippine e 50 Giga di bundle dati a 9,99 euro mensili.

Call Your Country Special Repubblica Dominicana, pensata per l’anagrafica dominicana, offre invece minuti illimitati verso i numeri nazionali, 50 minuti verso la Repubblica Dominicana e 70 Giga di traffico internet a 11,99 euro mensili.

Call Your Country Special Ecuador, rivolta agli ecuadoregni, propone minuti nazionali illimitati, 40 minuti verso l’Ecuador e 70 Giga di traffico internet a 11,99 euro mensili.

Infine, Call Your Country Special Argentina, dedicata all’anagrafica argentina, prevede un bundle composto da minuti nazionali illimitati, 50 minuti verso l’Argentina e 70 Giga di traffico dati per la navigazione in internet, al costo complessivo di 11,99 euro mensili.

Anche in questi casi il costo di attivazione per i nuovi clienti WindTre è pari a 4,99 euro, che diventa gratuito per le sottoscrizioni avvenute online dal sito ufficiale dell’operatore.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

Il traffico voce verso tutti in Italia è illimitato salvo utilizzo del servizio contrario ai criteri di buona fede e correttezza e, quello eventualmente non utilizzato nel corso del mese scade improrogabilmente.

Al superamento dei minuti internazionali e per i Paesi non inclusi, si applicano le tariffe previste dal piano Call Your Country Super, con scatto alla risposta di 19 centesimi di euro e tariffazione a scatti da 60 secondi. Per il primo minuto di conversazione verso i Paesi Europei si applicherà un costo massimo di 23 centesimi di euro, comprensivo di scatto alla risposta. La tariffazione è al secondo con addebito su credito residuo.

Il costo previsto per ogni SMS inviato in Italia e verso i Paesi extra europei è di 10 centesimi di euro, e di 7 centesimi di euro verso i Paesi dell’Unione Europe. Superato il quantitativo di Giga offerto da ciascuna Call Your Country, si naviga alla velocità massima di 128 kb/s senza costi aggiuntivi.

Le Call Your Country includono gratuitamente i servizi accessori di Segreteria Telefonica ad ascolto gratuito (in Italia e UE) e il servizio di reperibilità Ti Ho Cercato.

Tutte le offerte della famiglia Call Your Country di WindTre possono essere utilizzate in Roaming all’interno dell’Unione Europea nei limiti previsti dalle politiche di corretto utilizzo definite ai sensi della Regolamentazione Europea 2016/2286L’uso del volume di dati, alle stesse condizioni nazionaliè consentito fino ad un quantitativo massimo nel mese di riferimento, consultabile sul sito ufficiale dell’operatore.

In caso di credito residuo insufficiente i clienti WINDTRE possono disporre in anticipo del traffico incluso della propria offerta. Ogni volta che il credito è insufficiente per l’attivazione e il rinnovo delle opzioni attive sulla SIM, ad eccezione dei costi relativi alle offerte roaming, il traffico incluso non sarà bloccato e sarà reso disponibile fino alle 23:59 al costo di 99 centesimi di euro. Qualora il giorno successivo il credito fosse ancora insufficiente, il traffico incluso sarà nuovamente disponibile per ulteriori 2 giorni ad un costo ulteriore di 99 centesimi di euro.

Tali importi non si applicano se è attivo il servizio Autoricarica. L’anticipo del traffico si applica anche nel caso in cui il credito vada a zero a seguito del pagamento di un costo di attivazione o di un qualunque altro costo periodico, ad eccezione dei costi relativi alle offerte roaming.

Tale modalità è disponibile più volte per mese solare di riferimento e solo se è stato interamente corrisposto l’ammontare dovuto per addebiti precedenti. L’anticipo del traffico non si applica alle offerte a consumo che non prevedono traffico incluso.

Al termine dei giorni in cui il traffico incluso è anticipato, nel caso in cui il credito fosse ancora insufficiente, la SIM rimarrà attiva in ricezione o per effettuare chiamate di emergenza. Il costo verrà addebitato nella prima ricarica utile, in aggiunta a quello di rinnovo dell’offerta o del costo di attivazione.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button