Reti e Frequenze

Elisabetta Romano (Sparkle) vince il premio Corporate Innovation in apertura della London Tech Week

Elisabetta Romano, amministratore delegato di Sparkle, ha ricevuto il premio Corporate Innovation agli European Tech Woman Awards 2020 nell’ambito di una cerimonia organizzata dal Dipartimento per il commercio internazionale (Department for International Trade DIT) del governo del Regno Unito e tenutasi ieri, 2 settembre 2020, in apertura della London Tech Week.

Alla loro prima edizione virtuale, gli European Tech Women Awards celebrano l’eccellenza di 24 donne che si sono distinte grazie a progetti rivoluzionari nel Regno Unito e in Europa, contribuendo in questo modo allo sviluppo dei migliori talenti, al supporto dei diritti delle donne e alla formazione della nuova generazione di Tech Women.

Elisabetta Romano è una delle manager più influenti ed esperte in ambito tecnologico. Nel corso della sua trentennale carriera ha sviluppato soluzioni uniche e innovative nei settori delle telecomunicazioni, IT e Media, ricoprendo diverse posizioni con responsabilità crescenti fino alla recente nomina ad amministratore delegato di Sparkle, fornitore di servizi internazionali del Gruppo Tim, primo in Italia e ottavo nel mondo.

Elisabetta Romano ha dichiarato:

Sono molto orgogliosa di questo premio. L’innovazione tecnologica e i processi di digitalizzazione sono fondamentali per le telecomunicazioni di prossima generazione. Spero che si possa lavorare tutti insieme per realizzare soluzioni di valore e all’avanguardia per i nostri clienti.

Oltre alla premiazione, l’evento prevede sei tavole rotonde che avranno luogo nel corso della settimana e durante le quali le vincitrici dialogheranno di tecnologia, futuro, opportunità e leadership.

In particolare, Elisabetta Romano interverrà il 4 settembre 2020 a partire dalle ore 12:00 nel panel dal titolo When will the world be ready for new female leaders? per raccontare la sua storia di successo e il suo percorso manageriale.

Sparkle e Tim sono fortemente impegnate nello sviluppo della leadership femminile e nella riduzione della disparità di genere in un settore tecnologico tradizionalmente maschile.

Recentemente, il Gruppo Tim ha lanciato il Progetto Donna: una iniziativa di inclusione per tutti, un piano triennale volto a promuovere le pari opportunità attraverso la creazione di un ambiente di lavoro etico e rispettoso dello sviluppo professionale delle donne.

Nel Gruppo è attiva anche NoiD, associazione al femminile nata per valorizzare le donne Tim promuovendo uno stile di management inclusivo e orientato al merito.

Comunicato Stampa

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button