ServiziVodafoneWindTre

4088 For Me e Pensaci Tu: dopo Tim anche Vodafone e WindTre chiuderanno il servizio

A Settembre 2020, anche WindTre e Vodafone chiuderanno i loro servizi chiamati rispettivamente Pensaci Tu e 4088 For Me per addebitare il costo della chiamate ad altri clienti.

Il servizio Pensaci Tu dell’ex brand Wind permetteva di richiedere l’addebito di chiamata al numero contattato, che sarebbe stato informato della richiesta di addebito con la possibilità di decidere se accettarla o meno.

Prima di Luglio 2009, il servizio era Pensaci Tu 4888, successivamente cambiato in 4088 come prevedeva la delibera AGCOM 26/08/CIR sugli archi di numerazione “40”.

Dunque, il cliente ex brand Wind doveva digitare il numero 4088 seguito dal numero di telefono fisso o del cellulare che si desiderava contattare per accede il servizio. Per il cliente Wind che contattava utilizzando Pensaci Tu, non era previsto alcun addebito.

Il cliente contattato che accettava di avviare la comunicazione doveva invece sostenere dei costi. In caso di rifiuto della chiamata, non veniva però applicato nessun addebito e chi non voleva essere disturbato poteva contattare il servizio clienti e richiedere il blocco.

Stesso funzionamento anche per il servizio 4088 For Me di Vodafone, che permetteva di chiamare richiedendo l’addebito al numero contattato a un determinato costo al minuto. In questo caso, la sola differenza stava nel fatto che, oltre a digitare la stringa 4088, il cliente doveva inserire il codice *111* seguito dal numero telefonico da contattare e dal tasto # (cancelletto).

Pensaci Tu 4088 For Me

Nel caso del servizio Pensaci Tu, sulla pagina WindTre Informa è apparsa una comunicazione dedicata, con cui l’operatore rende noto che dal 14 Settembre 2020 il servizio non sarà più disponibile. Ecco la comunicazione completa:

“Dal 14 Settembre 2020 il servizio Pensaci Tu, che ti permette di addebitare il costo della chiamata ad un cliente mobile WindTre, Vodafone, TIM oppure di rete fissa Telecom Italia, non sarà più disponibile.”

Anche sulla pagina del sito ufficiale Vodafone dedicata al servizio 4088 For Me è indicato che “da Settembre 2020 l’offerta non sarà più disponibile”. Tuttavia, non è stata ancora indicata in questo caso la data per l’effettiva chiusura del servizio.

Si ricorda che anche TIM ha comunicato, proprio dal 14 Settembre 2020, la chiusura del servizio Pay For Me, con funzionamento identico.

Infatti, tutti i servizi in questione sono nati parecchi anni fa e hanno iniziato a essere disponibili dapprima solo verso le numerazioni dei rispettivi operatori. In seguito agli accordi tra gli operatori, i servizi sono stati estesi e resi disponibili per contattare (richiedendo l’addebito della chiamata) clienti TIM, Vodafone e Wind. In tutti i casi, andava digitata la stringa 4088.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button