Sky Wifi

Sky, si avvicina il lancio della sua offerta internet per la casa: sul sito modulo dedicato

Si avvicina ancor di più lo sbarco di Sky Italia nel mercato della rete fissa con il lancio della sua prima offerta per internet a casa. Sul sito è infatti comparso un modulo per farsi avvisare al momento della disponibilità dell’offerta.

La pagina del sito dell’emittente che di fatto preannuncia l’arrivo a breve di Sky nella rete fissa si presenta innanzitutto con una breve animazione dove compaiono le frasi “Arriva un nuovo modo di vivere il wifi in casa” e “Sei pronto a connetterti?”. Alla fine si intravede anche la fibra ottica.

rete fissa

È poi presente un modulo compilabile sia dai già clienti di Sky che da chi non è cliente.

Il modulo viene presentato col titolo “È in arrivo una grande novità per i clienti Sky” e in più viene aggiunta la seguente dicitura: “Lasciaci i tuoi dati per richiamarti non appena la nuova offerta internet di Sky per la tua casa sarà disponibile. Ti forniremo tutte le relative informazioni commerciali”.

Dunque, sarà possibile inserire nome, cognome, città e indirizzo di residenza, email e numero di telefono (con possibilità di far sapere modalità di contatto preferita) in modo che Sky possa ricontattare gli interessati alla nuova offerta di rete fissa, non appena questa sarà disponibile.

I già clienti Sky possono anche effettuare il login alla propria area clienti per compilare velocemente il modulo.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

Sky Rete fissa

L’attivazione di questa pagina sembrerebbe quindi confermare l’imminenza del lancio, che secondo alcune indiscrezioni riportate nei giorni scorsi sarebbe fissato per il prossimo 16 Giugno 2020. Al momento questa data non è stata smentita dall’azienda.

Già in occasione di una conferenza per la presentazione dei risultati finanziari di Comcast nel mese di Agosto 2019, era stata annunciata la partnership con Open Fiber, ed era anche stato previsto il lancio nella prima metà del 2020.

In seguito, era stato comunicato anche un accordo tra Fastweb e Sky nelle aree in cui Open Fiber non è ancora presente con la sua Fibra FTTH, così da utilizzare le tecnologie di rete FTTC e VULA su rete TIM, oltre che l’FWA.

Si ringrazia Giovanni per la segnalazione.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News (cliccando sulla stellina o su Segui), Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Tag

Articoli Correlati

Back to top button
Close