Negozi TIM a casa: i clienti possono attivare un’offerta di rete fissa da remoto


Anche TIM ha deciso di adeguare la sua forza vendita al contesto attuale di lockdown generalizzato, tramite un nuovo processo di commercializzazione a distanza per la rete fissa.

Similmente a quanto fatto da WindTre, anche TIM ha quindi pensato a un processo riservato ai suoi negozi, da remoto, che sfruttano il portale dedicato oppure la semplice stampa, sottoscrizione e scannerizzazione della documentazione da parte del cliente.

In tutti i casi è previsto l’invio al cliente di un modulo di informativa precontrattuale e la richiesta al cliente del consenso per procedere o meno all’attivazione immediata del servizio, senza attendere i 14 giorni di ripensamento garantiti.

Nel dettaglio, i punti vendita diretti, franchisee e monobrand aderenti stanno esponendo sulla vetrina del proprio negozio una locandina apposita che indica la mail utilizzata per essere contattati dal cliente interessato ad attivare un’offerta. Qualora il punto vendita sia aperto, il rivenditore potrà comunque informare il cliente della possibilità di svolgere la vendita da remoto.

La locandina in questione, che invita il cliente a scoprire le offerte TIM per il fisso, è stata già postata anche sulle pagine social di alcuni rivenditori.

Per conoscere in tempo reale le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

negozi tim

Dopo il primo contatto via mail, il punto vendita ricontatterà il cliente con tutte le informazioni richieste tramite la sua mail fornita da TIM o per via telefonica. Così, sarà possibile predisporre la modulistica per il cliente richiedendo anche una mail con copia del documento di riconoscimento e del codice fiscale.

In caso di NIP e ULL il cliente verrà anche avvisato della possibilità di essere contattato dal back office TIM per presentare documentazione aggiuntiva, mentre nel caso in cui sia previsto l’intervento di un tecnico il cliente dovrà essere informato della necessità di essere contattato da TIM per la presa appuntamento.

Il cliente interessato a sottoscrivere un contratto sarà comunque informato anche delle modalità e dei termini previsti per esercitare il diritto di ripensamento e comunque riceverà un SMS per la conferma della richiesta effettuata.

Per quanto concerne l’invio della documentazione, il punto vendita potrà procedere tramite email e il cliente dovrà quindi stampare, firmare, scannerizzare e restituire il materiale per concludere il contratto.

In alternativa, il rivenditore potrà avviare la sottoscrizione attraverso un sistema che permette di avere un contratto digitale. In questo caso, il rivenditore accederà al Portale e inserirà i dati del cliente, caricando anche la documentazione contrattuale, e il cliente riceverà una mail con in allegato le condizioni contrattuali ed economiche e il modulo di recesso.

Nel testo della mail verrà riportato il link attraverso cui il cliente potrà attivare il processo di firma della modulistica tramite One Time Password inviata via SMS.

Il cliente che riceve l’email tramite questo processo digitale dovrà quindi cliccare sul link e visualizzare la documentazione contrattuale precedentemente compilata dal rivenditore, avviando il processo di sottoscrizione tramite la firma elettronica semplice (ovvero appunto inserendo la OTP inviata tramite SMS).

Una copia di tutta la documentazione firmata sarà inviata automaticamente anche al cliente e la procedura sarà eseguibile anche da dispositivi mobili. Per il momento, la nuova modalità di vendita a distanza di TIM si riferisce solo al fisso, ma non è escluso che in futuro possa essere estesa anche alle offerte sul mobile.

Inoltre, si ricorda che numerosi negozi degli operatori sono aperti e in sicurezza: i rivenditori hanno infatti adottato le misure atte a ridurre i contagi, attrezzandosi per ricevere i clienti in sicurezza.

Si ringraziano i nostri lettori più affezionati per le loro preziose segnalazioni.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News (cliccando sulla stellina o su Segui), Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.