SocialeWindTre

WINDTRE e Coronavirus: donati 1500 device con SIM con traffico illimitato in alcuni ospedali

WINDTRE ha deciso di mettere in atto una nuova iniziativa di solidarietà dedicata a diverse strutture ospedaliere italiane che stanno fronteggiando l’emergenza Coronavirus, in particolare donando smartphone e tablet ai pazienti ricoverati.

WINDTRE

Lo ha reso noto l’azienda di telecomunicazioni guidata da Jeffrey Hedberg tramite un comunicato stampa diramato oggi, 7 Aprile 2020.

WINDTRE continua quindi ad essere “sempre al fianco di chi è impegnato nel fronteggiare l’emergenza Coronavirus”, nello specifico avviando la donazione di 1.500 device, tra smartphone e tablet, provvisti di SIM con traffico dati e voce illimitato, destinati ai pazienti Covid-19 ricoverati in isolamento in varie strutture ospedaliere in Italia.

I dispositivi sono comprensivi anche di bustine protettive, al fine di garantire il pieno rispetto delle norme igieniche.

I device sono già in funzione in diverse strutture italiane tra cui l’Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico Umberto I, l’Azienda Ospedaliero-Universitaria Sant’Andrea e l’ospedale Santa Maria Goretti – AUSL di Latina nel Lazio;

WINDTRE specifica che la donazione di smartphone, tablet e di bustine protettive nella regione Lazio è stata realizzata in collaborazione con l’AS Roma tramite Roma Cares, la fondazione del club calcistico impegnata in attività di valenza sociale e particolarmente operativa in queste settimane nel contrasto all’emergenza scaturita dal Covid-19.

Coronavirus

Gli smartphone e i tablet donati da WINDTRE sono in funzione anche in Piemonte, presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria San Luigi Gonzaga di Orbassano, l’ospedale di Rivoli – ASL TO3 e nei presidi ospedalieri dell’ASL TO4, in Lombardia presso l’ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda, l’ospedale Bassini – ASST Nord Milano, l’ASST di Cremona, l’ASST degli Spedali Civili di Brescia e nell’ASST di Crema.

Inoltre, le SIM sono attive presso l’Ospedale “Magalini” di Villafranca – ULSS 9 Scaligera, l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, l’Azienda Ospedaliera dei Colli – Ospedale Domenico Cotugno di Napoli, la Casa di Cura Maria Rosaria di Pompei e presso l’Ospedale Generale Regionale “F. Miulli” di Acquaviva delle Fonti (Bari).

WINDTRE sta, al momento, finalizzando l’avvio del servizio anche in altre strutture ospedaliere italiane.

Nelle ultime ore WINDTRE ha anche reso disponibile anche una pagina dedicata sul suo sito web ufficiale dove vengono riepilogate tutte le iniziative di solidarietà messe in atto dall’azienda per l’emergenza Coronavirus e anche le promozioni dedicate disponibili per alcuni già clienti.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News (cliccando sulla stellina o su Segui), Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Tag

Articoli Correlati

Back to top button
Close