Vodacom e Safaricom acquisiscono M-Pesa: focus sullo sviluppo in Africa nell’era degli smartphone


Vodacom e Safaricom hanno annunciato congiuntamente di aver completato l’acquisizione del brand M-Pesa da Vodafone attraverso la creazione di una nuova Joint Venture. Da adesso, secondo quanto dichiarato dalle due aziende, la crescita del servizio subirà un’importante accelerazione in Africa.

Il nuovo controllo permetterà a Vodacom e Safaricom di continuare a espandere il servizio in altri Paesi del continente africano. M-Pesa è un sistema di trasferimento di denaro nato in Kenya e sviluppatosi rapidamente in Africa, Europa e Asia.

M-Pesa

La transazione per l’acquisizione del brand da parte di Vodacom e Safaricom era stata già annunciata nel 2019 e adesso il CEO di Vodacom Group, Shamel Joosub, ha commentato con entusiasmo l’operazione:

“Si tratta di un traguardo significativo per Vodacom, che accelererà le nostre aspirazioni sui servizi finanziari in Africa. La nostra joint venture permetterà a Vodacom e Safaricom di guidare la nuova generazione della piattaforma M-Pesa, basata sul cloud per l’era degli smartphone. Ci aiuterà inoltre a promuovere una maggiore inclusione finanziaria e accorciare il digital divide nelle comunità in cui operiamo”.

Anche il CEO di Safaricom, Michael Joseph, e di Vodafone Group, Nick Read, hanno commentato l’operazione. Michael Joseph si è detto lieto del ritorno di M-Pesa in Kenya, da cui 13 anni fa partì il servizio che oggi conta oltre 40 milioni di clienti e oltre un miliardo di transazioni ogni mese.

Nick Read ha commentato la cessione evidenziando come, in un’era di maggiore penetrazione degli smartphone anche nel continente africano, si sia deciso di affidare lo sviluppo del servizio alla gestione di Vodacom e Safaricom.

L’operatore Vodacom è controllato al 60,5% da Vodafone Group e risulta attivo in Sudafrica e altri Paesi africani, come Tanzania, Mozambico, Kenya e Repubblica Democratica del Congo. In totale, presenta adesso 117 milioni di clienti.

Safaricom è invece il principale operatore del Kenya e creatore di M-Pesa, partecipato da Vodafone con una quota del 40% e dal Governo keniota per il 35%.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News (cliccando sulla stellina o su Segui), Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.