Noitel e Coronavirus: nuova informativa ufficiale per i clienti


Noitel Italia tutela e informa i suoi clienti in merito alla continuità dei servizi in questo periodo così delicato, tramite la nuova informativa ai clienti rilasciata sul sito ufficiale dell’azienda.

Noitel Italia, azienda del gruppo Clouditalia Telecomunicazioni Spa, è anche Operatore Mobile Virtuale (MVNO) e offre servizi di telefonia mobile per voce e dati.

Come emerge dall’informativa sopracitata reperibile sul sito, infatti, a seguito del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell’11 marzo 2020 e la chiusura di molte attività, Noitel sottolinea il suo impegno al fine di soddisfare i suoi utenti e tutelare la salute degli operatori.

Difatti, applicando tutte le misure necessarie per il contenimento del contagio del Coronavirus, Noitel, facendo leva su tecnologie note all’azienda tech, si sta organizzando per mettere in atto nuove metodologie lavorative da remoto (smart working) così da poter continuare a svolgere le sue principali attività garantendo il presidio costante dei clienti e un servizio ininterrotto, proseguendo, così, con i normali processi di lavoro, dal Supporto Clienti alle Tecnologie e alle Vendite.

Noitel comunica anche:

Ti assicuriamo che faremo tutto quanto in nostro potere per garantirti la maggiore tempestività e la più celere operatività. In ogni caso ti terremo informato con continuità e siamo pronti ad accogliere le tue segnalazioni e le tue particolari necessità al nostro Servizio Clienti al numero 800911800 per i servizi Broadband e 4060 per i servizi Mobile.

Non vengono esclusi, però, eventuali casi di ritardi e di conseguente disagio, nonostante il senso di responsabilità condiviso con i suoi fornitori.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News (cliccando sulla stellina o su Segui), Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.