Vodafone Group investe sul progetto SpaceMobile: connessione 4G e 5G trasmessa dallo spazio


Vodafone e Rakuten, insieme ad altre aziende, hanno investito su SpaceMobile, la rete satellitare a bassa latenza di AST & Science, per estendere la copertura mobile con una connettività che verrà trasmessa dallo spazio.

La notizia è stata ufficializzata oggi da Vodafone e Rakuten, ma tra gli altri investitori figurano anche American Tower, Cisneros e Samsung NEXT. In totale, l’investimento ha portato a un aumento di capitale di 128 milioni di dollari per AST & Science, l’azienda che si sta occupando di costruire una rete sullo spazio accessibile dagli smartphone e che mira a fornire connettività in 4G e 5G in tutto il mondo, anche in mare e in volo.

Secondo quanto dichiarato, a lavori conclusi l’azienda offrirà inizialmente servizi 4G ai suoi partner in tutto il mondo, mentre il 5G verrà fornito in futuro. Il ruolo di Vodafone, oltre all’investimento per il progetto, sarà quello di fornire supporto tecnico, operativo tramite una apposita partnership strategica.

Nick Read, il CEO di Vodafone Group, ha così commentato l’iniziativa:

“Noi di Vodafone vogliamo assicurare a tutti i benefici della nuova digital society, facendo in modo che nessuno venga lasciato indietro. Crediamo che SpaceMobile sia al posto giusto per fornire copertura mobile universale, permettendoci di migliorare ulteriormente le nostre reti in Europa e Africa, soprattutto nelle aree rurali e in casi di disastri umani o naturali, per tutti i clienti sui loro smartphone”.

Anche il CEO e Presidente di Rakuten, Mickey Mikitani, ha commentato il suo investimento, che si inserisce nella strategia dell’azienda per diventare il principale operatore mobile in Giappone. Anche in questo caso, l’investimento è stato giustificato dai vantaggi apportati in termini di copertura nelle aree più remote.

Secondo il Presidente e CEO di AST & Science, SpaceMobile sarà un brand particolarmente innovativo perché eliminerà tutte le lacune di copertura che colpiscono spesso i clienti di rete mobile quando si ritrovano scoperti nei loro spostamenti, oppure in casi di grave emergenza.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News (cliccando sulla stellina o su Segui), Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.