Icaro Mobile: l’offerta solo dati con internet illimitato rimodulata a 150 Giga al mese


Recentemente Icaro Mobile, gestito da Campaniacom, ha aggiornato la sua offerta dati su SIM 4G prevedendo un limite al traffico mensile che non era precedentemente contemplato.

Icaro Mobile ha infatti modificato la sua offerta con internet illimitato prevedendo da quest’anno un limite di 150 Giga mensili sul territorio nazionale e avvisando i suoi clienti per mezzo di una nota ufficiale con cui si annunciano le nuove condizioni. Di seguito, una nota inviata dal Servizio Clienti di Icaro Mobile:

“Gentile cliente,
ti scrivo questa mail per fornirti importanti comunicazioni in merito al contratto da te firmato con Icaro Mobile. Finalmente siamo di nuovo operativi! Le operazioni di ampliamento dell’infrastruttura di rete si sono concluse e, a partire dal 1° Febbraio 2020, siamo pronti a dare seguito alle richieste ad oggi inevase. Ci preme però comunicare a tutti voi che il servizio a partire dal 1° Gennaio 2020 ha subito delle modifiche dal punto di vista commerciale.
Le nuove condizioni alle quali verrà erogato il servizio, al fine di trasferire la massima trasparenza nell’ottica di un rapporto di reciproca soddisfazione, sono le seguenti:
A partire dal 1° gennaio 2020 la SIM dati Icaro Mobile prevederà un tetto mensile di 150 Giga. La velocità di navigazione sarà la massima consentita e comunque fino a 150 Mbps.
Al raggiungimento della soglia di 150 Giga scaricati la SIM non consentirà più la navigazione sino alla ricarica del mese successivo. La tariffa, per te che hai prenotato il servizio già da svariati mesi, è bloccata a 19,95 euro in luogo di 22,95 euro per tutti coloro che contrattualizzeranno il servizio a partire dal 1° Gennaio 2020. Se, come ci auguriamo, vorrai essere nostro cliente, ti preghiamo di comunicarcelo in modo tale da essere contattato dal nostro servizio clienti che ti invierà il modulo di abbonamento con le nuove condizioni da sottoscrivere.
Cordiali saluti
Servizio Clienti Icaro”

Nel caso specifico, la nota in questione è stata inviata ai clienti che hanno prenotato l’attivazione firmando il contratto e che per via dei lavori sulla rete degli ultimi tempi non hanno ancora ricevuto l’attivazione.

Come è possibile leggere, Icaro annuncia una modifica commerciale configurabile (come confermato dal Servizio Clienti contattato da MondoMobileWeb) come una rimodulazione tariffaria che per i nuovi clienti dal 1° Gennaio 2020 impone alle SIM un tetto mensile di 150 Giga prima non presente. Superato il traffico dati massimo disponibile, la SIM non consentirà più la navigazione fino alla ricarica del mese successivo.

Si evidenzia che secondo altre segnalazioni per i già clienti il limite mensile sarà applicato a partire dal 1° Marzo 2020.

Le nuove caratteristiche dell’offerta di Icaro Mobile per nuovi e già clienti.

L’offerta solo dati di Icaro Mobile (partner di Wind) prevede un costo di attivazione di 19,95 euro e un costo mensile standard di 22,95 euro, che per i già clienti e per chi ha già prenotato l’abbonamento resta attualmente bloccato a 19,95 euro al mese. Si tratta di un’offerta ricaricabile senza vincoli e senza penali: la mancata ricarica non comporta infatti il pagamento di alcun costo e la SIM si disattiva dopo tre mesi consecutivi senza ricarica.

Si evidenzia che nel sito ufficiale dell’operatore non è presente una pagina di trasparenza tariffaria: tutti gli interessati all’attivazione devono infatti necessariamente contattare il numero di telefono indicato nel sito o compilare un modulo per ricevere ulteriori informazioni. In tal senso, secondo alcune segnalazioni negli ultimi tempi alcune richieste sono rimaste inevase, come confermato dall’azienda stessa nella lettera inviata.

Secondo le informazioni raccolte, la rimodulazione è quindi valida sia per i nuovi che per i già clienti. Tuttavia, Icaro Mobile sulla sua pagina Facebook ha affermato, rispondendo a un commento, che chi ha attivato la recente Promo Winter resterà con l’offerta con Giga Illimitati. Il servizio clienti contattato non ha però confermato o smentito il commento presente sui social.

Si ringrazia Gianluca per la segnalazione.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.