Zte e Qualcomm effettuano una chiamata VoNR su rete 5G Standalone


ZTE e Qualcomm hanno raggiunto un nuovo traguardo nella cornice della loro partnership tecnologica, effettuando una chiamata Voice Over NR tramite rete 5G standalone.

La chiamata è stata eseguita in conformità con tutte le specifiche tecniche 3GPP di quindicesima versione, su una banda di spettro a 2,5GHz utilizzando un modem 5G Qualcomm Snapdragon, un prototipo di smartphone e una stazione base 5G NR di ZTE.

Con il termine Voice Over NR si intendono tutti i servizi vocali che saranno offerti dagli operatori su rete 5G: si tratta di un servizio che supera la tecnologia attualmente più diffusa, quella del VoLTE, offrendo una qualità di chiamata più elevata.

chiamata 5G VONR

Di seguito, il commento di Durga Malladi, Vicepresidente senior e Diettore Generale, 4G/5G di Qualcomm Technologies:

“Questo risultato on ZTE ci permette di supportare ancora il nostro obiettivo di liberare tutto il potenziale del 5G per migliorare la connettività in tutto il mondo. In Qualcomm Technologies, siamo impegnati a continuare lo sviluppo del 5G così da poter guidare l’innovazione delle economie di tutto il mondo”.

Bai Yanmin, Direttore Generale dei prodotti RAN di ZTE, ha invece sottolineato il ruolo della sua azienda nello sviluppo del 5G nel mondo:

“ZTE ha sempre mantenuto una posizione di leader del settore in termini di soluzioni di rete Stand Alone. Questa chiamata VoNR 5G di successo ha costituito un passo importante verso l’impiego commerciale dell’esperienza vocale nativa 5G senza soluzione di continuità. ZTE supporterà fortemente la costruzione delle reti 5G Stand Alone in modo da offrire il 5G a più fornitori, aziende e clienti privati”.

Tra le altre cose, negli ultimi due anni ZTE e Qualcomm hanno collaborato per la creazioni di sistemi end-to-end e per il testing delle onde millimetriche per smartphone e modem 5G.

La chiamata in questione è stata svolta tramite una rete 5G Stand-alone, mentre si ricorda le reti commerciali attuali utilizzano la tecnologia 5G NSA, ovvero non Stand-alone, vale a dire ancora in parte dipendente dalla rete 4G.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.