Noitel: scaduto il termine per la sostituzione della SIM, ma è ancora possibile recuperare il numero


La scadenza per la sostituzione delle SIM Noitel dopo il passaggio dalla rete di TIM in 3G alla rete Vodafone 4G era fissata per il 31 Dicembre 2019. La mancata sostituzione della SIM per i clienti Noitel comporta adesso la perdita del numero, ma è ancora possibile recuperarlo seguendo le istruzioni dell’operatore.

Il banner presente nel sito ufficiale di Noitel, che fino a qualche giorno fa informava sulla possibilità di passare gratuitamente alla SIM 4G, adesso è stato sostituito con il seguente: “Il tuo vecchio numero Noitel è stato disattivato e vuoi recuperarlo? Puoi ancora passare al 4G entro un tempo limitato. Chiama lo 0289919549 oppure clicca qui”.

Di seguito un’immagine tratta dalla home page del sito ufficiale.

Noitel SIM

Cliccando sul link indicato, il cliente ha la possibilità di scoprire come recuperare il suo numero “entro un tempo limitato” non ben specificato.

Per recuperare il numero, però, il cliente deve necessariamente acquistare una nuova SIM 4G al costo di 15 euro, registrandosi sulla nuova My Area del sito ufficiale oppure procedendo all’acquisto e all’attivazione di una SIM 4G in un punto vendita Noitel. Per qualsiasi dubbio è possibile richiedere l’assistenza telefonica di un operatore al numero indicato dal banner; è inoltre possibile in alternativa effettuare la portabilità telefonicamente con addebito sul credito residuo.

Dopo l’attivazione della nuova SIM 4G il cliente potrà recuperare il suo numero e continuerà a utilizzare il credito residuo, senza alcuna variazione.

Per conoscere le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

Riassumendo, quindi, se fino al 31 Dicembre 2019 l’operatore permetteva di passare alla nuova rete 4G di Vodafone tramite una sostituzione SIM del tutto gratuita, adesso i clienti con il numero disattivato che vorranno recuperarlo dovranno necessariamente effettuare l’acquisto di una nuova SIM al costo di 15 euro.

La decisione presa dall’azienda dopo la scadenza per la sostituzione della SIM è quindi ben diversa da quella comunicata da Sija Mobile, che si appoggia proprio a Noitel (che fornisce le SIM) e che ha invece comunicato in questi giorni una proroga dei termine per la sostituzione fino al 15 Febbraio 2020.

Si ricorda che le nuove SIM Noitel 4G hanno seriale ICCID 893954, che corrisponde a quello di Plintron, a cui il Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) aveva assegnato il Mobile Network Code (MNC) 54. La rete 4G di Vodafone permette ai clienti Noitel di navigare con velocità fino a 60Mbps in download e 40 Mbps in upload.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News (cliccando sulla stellina o su Segui), Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.