Offerte RoamingTim

TIM propone l’offerta TIM in Viaggio Pass quando si arriva negli altri paesi UE

Da oltre due anni ormai è attiva la normativa europea che regola l’utilizzo del roaming quando si viaggia nei paesi dell’Unione. TIM, come la maggior parte degli operatori, quando si arriva in uno di questi paesi, avviserà tramite un SMS informativo della possibilità di utilizzare la propria offerta senza sovrapprezzo.

L’operatore invierà inizialmente questo messaggio al momento dell’arrivo in un altro paese UE, ma proporrà con un altro SMS anche un’offerta di roaming aggiuntiva a pagamento.

Secondo alcune testimonianze, il messaggio di benvenuto può variare in base al dispositivo utilizzato, ossia se si possiede un vecchio telefono GSM o uno smartphone.

Ecco il testo del messaggio che si riceve con un telefono GSM non appena ci si collega ad una rete di un paese europeo:

TIM informa: dal 1° luglio 2014, in applicazione del Regolamento (UE) n. 531/2012 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 13 giugno 2012, sarà possibile usufruire in Europa dei servizi dati in roaming offerti da fornitori alternativi al proprio gestore, ove tali servizi siano disponibili sul mercato. Maggiori info al 119 o su www.tim.it

Sebbene in questo SMS venga indicata la data del 1° Luglio 2014, che si riferisce ad un altro regolamento europeo sul roaming (531/2012), la normativa vigente sull’utilizzo senza sovrapprezzi nei paesi UE della propria offerta è entrata in vigore il 15 Giugno 2017.

Si tratta della normativa europea 2016/2286 denominata Roaming Like At Home (RLAH) che permette di utilizzare i propri minuti ed SMS come in Italia e anche i Giga secondo una certa soglia (crescente di anno in anno), in tutti i paesi dell’Unione Europea.

Invece, quando si utilizza uno smartphone, il messaggio di benvenuto che TIM invia è diverso, e riporta subito in maniera chiara la normativa RLAH sull’utilizzo senza costi aggiuntivi della propria offerta nazionale anche in Europa.

Ecco il testo del messaggio di benvenuto di TIM che si riceve su uno smartphone quando ci si trova in UE:

Benvenuto in Spagna! Da oggi con TIM ti senti a casa in tutta Europa: puoi continuare a chiamare, navigare e inviare sms utilizzando la tua offerta nazionale, SENZA COSTI AGGIUNTIVI, nel rispetto delle politiche di utilizzo corretto dei servizi di roaming ai sensi del Regolamento UE 2016/2286. TIM ricorda che le promo con GB illimitati (es. per chat, social, musica, video) sono utilizzabili entro il massimale di traffico dati UE definito per la tua offerta. Se lo superi il costo è 0,549 cent/MB. Per info vai su tim.it, chiama gratis il 119 oppure +393399119. Puoi ricaricare su tim.it e App MyTIM o farti ricaricare dall’Italia. Per i servizi di emergenza è disponibile il numero gratuito 112. Buona permanenza da TIM!

Dunque, sembrerebbe che in base al dispositivo in possesso al momento del viaggio in uno dei paesi UE l’operatore mandi un messaggio differente.

Come già raccontato dettagliatamente, per quanto riguarda TIM, l’operatore consente di utilizzare tutti i minuti e gli SMS anche in Europa, come da delibera, mentre per la connessione dati preferisce usare dei limiti personalizzati in base all’offerta: ad esempio, in una tariffa con 20 Giga di internet, si visualizzeranno dei contatori separati, di cui uno con un bundle da 5 Giga valido sia in Italia che nei paesi UE.

Lo stesso discorso vale anche per le opzioni dati aggiuntive, che potrebbero avere un contatore dedicato al bundle valido sia in Italia che in Europa.

In entrambi i casi, nonostante sia attivo questo regolamento, oltre ad inviare il messaggio che ne ricorda la validità, TIM invia quindi anche un altro SMS per proporre l’attivazione dell’offerta roaming a pagamento TIM in Viaggio Pass, la quale permette di ottenere dei bundle aggiuntivi di minuti, SMS e Giga, validi anche in alcuni paesi extra UE.

Ecco l’SMS che propone l’attivazione di TIM in Viaggio Pass, sia con telefono GSM che con smartphone:

Vuoi 10 GIGA per il tuo viaggio? Rispondi SI a questo SMS e a soli 20 euro attivi TIM in Viaggio Pass. Per 30 giorni hai: 10 GIGA, fino a 500 minuti (250 per chiamare + 250 per ricevere) e 500 sms da utilizzare in Europa, Usa, Canada e Brasile. Per info vai su tim.it, chiama il 119 oppure +393399119 gratis in Europa e a pagamento in USA, Canada e Brasile.

Come ricorda il messaggio, TIM in Viaggio Pass ha un costo mensile di 20 euro e una validità di 30 giorni sia nei paesi UE (Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia – inclusi Guadalupa, Guyana francese, La Reunion, Mayotte, Martinica – Germania, Gibilterra, Grecia, Irlanda, Islanda, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria), che anche in USA, Canada e Brasile.

In ogni caso, il traffico generato dal Canada e dal Brasile è da intendersi incluso in promozione nell’offerta fino al 29 Settembre 2019, salvo cambiamenti.

Quando si viaggia in queste località e si attiva l’offerta è possibile utilizzare fino a 500 minuti (suddivisi in 250 minuti di chiamate in uscita e 250 minuti di chiamate in entrata), 500 SMS e 10 Giga di internet in 4G.

Per le chiamate, la tariffazione è conteggiata a scatti anticipati di 60 secondi, per i gigabyte il conteggio avviene a scatti anticipati di 100KB. Il costo della promozione viene addebitato nel momento dell’attivazione e quest’ultima avviene entro 48 ore dalla richiesta. Non è valida sul territorio nazionale.

Per attivare l’offerta è necessario avere un traffico disponibile di almeno 20 euro, dato che il pagamento avviene tramite credito residuo. Nel momento in cui si attiva TIM in Viaggio Pass, la durata della SIM viene prorogata di 13 mesi.

L’attivazione dell’offerta Tim in Viaggio Pass può essere eseguita online, previa registrazione all’area personale del sito TIM, nei negozi TIM o chiamando il numero gratuito 409169 o il servizio clienti 119. Inoltre è possibile attivare l’offerta anche tramite l’invio di un SMS gratuito al numero 40916 con il testo TVPASS ON.

La sottoscrizione di TIM in Viaggio Pass prevede l’attivazione contemporanea e senza ulteriori costi iniziali da sostenere per TIM in Viaggio Full, l’offerta di TIM per parlare, inviare messaggi e navigare da Smartphone/PC/Tablet ogni volta che si va all’Estero nei paesi extra UE e che non comporta costi in Italia.

I 30 giorni verranno conteggiati dal primo momento in cui si effettua una chiamata, si invia un SMS o si avvia la connessione a Internet in un Paese dell’Europa o degli USA, purché questo avvenga entro il 29 Febbraio 2020 (la scadenza della promozione avverrà alle 23:59 ora italiana del trentesimo giorno).

Se necessario, è possibile procedere con la riattivazione al termine dei 30 giorni o anche prima, nell’eventualità in cui si fossero esauriti minuti, chiamate o sms prima della scadenza. In quest’ultimo caso il rinnovo anticipato comporta l’azzeramento di minuti, SMS o Giga residui dalla precedente attivazione.

Per quanto concerne, invece, la disattivazione di TIM in Viaggio Pass, questa non prevede eventuali costi aggiuntivi e può essere effettuata direttamente online, attraverso l’accesso alla sezione MyTIM Mobile, o inviando un SMS gratuito al numero 40916 con il testo TVPASS OFF.

In caso di over bundle extra soglia dei minuti, SMS o dei GB inclusi nell’offerta, e comunque alla scadenza dell’offerta stessa, si applicheranno le tariffe di Tim in Viaggio Full nei paesi extra UE. Per il traffico sviluppato nei Paesi dell’Unione Europea si applicano invece le condizioni economiche nazionali dell’offerta scelta dal cliente oppure del proprio piano base, in assenza di eventuali altre opzioni specifiche solo roaming attivate dal cliente.

Aggiornamento.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News (cliccando sulla stellina o su Segui), Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Tag

Articoli Correlati

Back to top button
Close