TIM Security: nuovo prezzo per l’offerta con kit IoT per la sorveglianza della casa


TIM ha deciso di rinnovare, a partire dal 26 Agosto 2019, la sua offerta IoT (Internet of Things) denominata TIM Security dedicata in particolare ai suoi clienti di rete fissa per il controllo e la sorveglianza della propria abitazione da remoto.

L’operatore ha infatti deciso di applicare un nuovo prezzo valido per le nuove attivazioni dal 26 Agosto 2019, abbassando il costo mensile a 5,99 euro per 48 mesi anziché i 9,99 euro richiesti in precedenza.

Il costo mensile dell’offerta, che verrà addebitato sulla bolletta della linea di casa, è composto dai 3,99 euro per il costo del kit che si riceverà a casa più 2 euro per il costo del servizio. Dopo i primi 48 mesi, una volta terminato di pagare le rate del kit, si continueranno a pagare 2 euro al mese per il servizio TIM Security.

Il Kit TIM Security, che si può ritirare in negozio o tramite spedizione gratuita a domicilio, è composto da una telecamera, un sensore di movimento, un sensore perimetrale, due telecomandi, una batteria tampone, una SIM di backup ed, infine, una centralina dotata di sirena, dove tutti i dispositivi sono collegati tramite tecnologia wireless.

   

L’impianto smart TIM prevede quindi una centralina con connettività mobile di backup che ha il compito di connettere e governare tutti i dispositivi installati nella propria casa. In più, essendo dotato di batteria tampone e SIM di backup, il sistema continuerà a funzionare correttamente anche in caso di guasto o manomissione della propria linea elettrica.

La telecamera è progettata per consentire la visualizzazione da remoto, in alta definizione, di una determinata area, mentre il sensore di movimento e perimetrale permettono rispettivamente di individuare movimenti sospetti nel proprio raggio di sorveglianza e controllare l’accesso di porte e finestre.

Infine, i due radiocomandi, dotati di 2 cover di protezione, consentono di attivare o disattivare il sistema di allarme di cui è dotato TIM Security.

Inoltre, in base alle esigenze della propria abitazione, sarà possibile acquistare in un’unica soluzione ulteriori prodotti collegabili alla centralina (questa può gestire fino ad un massimo di 30 dispositivi e fino a 4 telecamere), come ad esempio il sensore perimetrale a 16,99 euro, il sensore di movimento a 33,99 euro, la telecamera a 134,99 euro o il telecomando a 14,99 euro.

Per installare TIM Security non è necessario alcun tecnico specializzato, basterà seguire le indicazioni presenti all’interno della confezione, in quanto gli apparecchi forniti sono già configurati e pronti per essere utilizzati.

Si specifica che tutti i dispositivi smart del Kit possono essere controllati da remoto tramite l’app IoTIM.

A questo proposito, grazie all’app di TIM è possibile sottoscrivere il servizio a pagamento denominato Sicuritalia Protezione24, in collaborazione con la società di sicurezza Sicuritalia, che ha un costo di 14,99 euro al mese con il primo mese gratuito. Il pagamento verrà effettuato a Sicuritalia tramite Carta di Credito.

Grazie a questo servizio sarà possibile, ogni qual volta si riceverà una notifica di allarme dal kit TIM Security, inviare tramite l’app IoTIM una richiesta di soccorso alla Centrale di Vigilanza di Sicuritalia, attiva 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, con pattuglie sul territorio pronte ad intervenire.

Si ringrazia Alessandro per la segnalazione.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.