iliad avvisa i suoi clienti sulla riduzione tariffe internazionali


Nelle ultime ore iliad sta inviando ai suoi clienti un email per comunicare che a partire dal 15 Maggio 2019 sono diminuite le tariffe internazionali per chiamate ed SMS verso l’Unione Europea in ottemperanza al Regolamento UE 2018/1971.

Con l’entrata in vigore delle nuove tariffe, stabilite dalla Commissione Europea, valide per le chiamate e gli SMS effettuati verso i paesi dell’Unione Europea, a partire dal 15 Maggio 2019 Iliad ha ridotto le tariffe in questione, adeguandole a quanto previsto dal nuovo regolamento.

Come raccontato, la modifica è frutto del Regolamento UE 2018/1971, entrato definitivamente in vigore il 15 Maggio 2019, il quale prevede delle nuove tariffe valide per i clienti privati in tutti i 28 paesi dell’Unione Europea e prossimamente anche in Norvegia, Islanda e Liechtenstein.

E’ stato stabilito che per tutte le chiamate che verranno effettuate dal proprio Paese verso un altro Stato dell’Unione Europea si dovrà pagare un importo massimo di 19 centesimi di euro al minuto, mentre gli SMS costeranno 6 centesimi di euro ciascuno. In entrambi i casi, i prezzi sono IVA esclusa.

   

A differenza di TIM, Wind Tre, che hanno annunciato questa modifica per tempo tramite le loro pagine dedicate alle informazioni ai proprio clienti sui rispettivi siti web, Iliad ha inserito le nuove tariffe grazie all’aggiornamento dei documenti di tutte le offerte (attuali o non più sottoscrivibili) della sezione Brochure Prezzi.

E’ possibile leggere l’articolo dedicato pubblicato venerdì 10 Maggio 2019.

Si ringraziano Andrea, Ernesto, Nico per le segnalazioni.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.