EoloTelefonia Fissa

Eolo lancia la nuova Business Unit per rafforzare il settore dedicato ad aziende e PMI

Eolo, uno dei principali operatori in Italia nel campo del Fixed Wireless Access (FWA) per i segmenti business e residenziale, ha lanciato una nuova Business Unit dedicata al mondo delle aziende e dei professionisti. La nuova BU Business ha infatti l’obiettivo di accrescere la qualità del servizio di Eolo, per lavorare al fianco di ogni cliente e garantire una doppia velocità di prodotto e servizio.

Lo ha reso noto lo stesso operatore wireless con un comunicato stampa diramato oggi, 4 Marzo 2019.

La nuova unit interna di Eolo nasce per rispondere all’evoluzione del mercato, sempre alla ricerca di nuove soluzioni, ma che secondo l’operatore wireless è frenato dal digital divide, il quale determinerebbe un gap ancora troppo ampio tra chi ha effettivamente accesso a una buona banda larga aziendale e chi invece dispone di una connessione lenta e poco funzionale.

In Italia, come riportato dall’ultimo Osservatorio sulle Comunicazioni AGCOM (numero 04/2018), ad esempio gli abbonamenti in Fibra FTTH sono ancora appena il 3,7%.

Con 5.900 comuni coperti in 17 regioni, l’utilizzo della soluzione tecnologica FWA su frequenze licenziate, oltre 2.500 BTS e oltre 8.000 km di fibra ottica attivi, la rete Eolo può rappresentare, secondo l’operatore, la soluzione ideale per superare proprio le problematiche che le aziende che operano in Italia incontrano ogni giorno. La nuova divisione ha quindi l’obiettivo di rafforzare il settore aziendale dedicato al Business.

Alessandro Favole, Head of Direct & Indirect Sales di Eolo, ha commentato:

Eolo è perfettamente consapevole delle difficoltà che hanno molte piccole e medie aziende italiane nell’accedere ad un sistema di connessione rapido ed efficiente. La nuova BU Business capitalizza ed eredita l’expertise di molti dei professionisti che lavorano da tempo in azienda e si posiziona come un facilitatore di business, l’enabler soprattutto delle PMI che contribuisce a portare il progresso e la novità anche in aree che fino ad ora erano considerate remote e non servite.

In questo modo, l’azienda afferma di poter portare valore in particolare alle Piccole e Medie Imprese (PMI), abilitandole ad operare nel territorio in cui risiedono con performance adeguate e con attenzione alla continuità di esercizio.

Il lancio della nuova Business Unit rientra all’interno del percorso di crescita di Eolo, che nei prossimi tre anni punta a raddoppiare i ricavi totali, passando dai 100 milioni attuali a 200 milioni. In questo contesto, il mondo del Business aziendale, composto dalla nuova BU e da Wholesale, (divisione che si interfaccia direttamente con gli operatori di telecomunicazioni e con gli Integration System) ha l’obiettivo di passare da 39 a 78 milioni di euro di fatturato.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button