PosteMobile Creami eXtra Senior a 7 euro al mese ai clienti che attivano PosteMobile Casa Facile


Dal 4 Febbraio 2019 all’11 Gennaio 2020, salvo eventuali proroghe, alcuni nuovi clienti PosteMobile con un nuovo numero o con contestuale richiesta di portabilità del proprio numero da altro operatore nazionale, potranno attivare l’offerta ricaricabile Creami eXtra (denominata anche Creami eXtra – Senior) a 7 euro al mese con addebito su credito residuo.

L’offerta è riservata a tutti i clienti PosteMobile che decidono di attivare il piano PosteMobile Casa Facile dedicato alla telefonia fissa.

Il piano tariffario Creami eXtra, attivabile negli Uffici Postali di Poste Italiane, offre ogni mese “credit illimitati” per chiamate e SMS e 3 Giga di traffico dati in 2G/3G/4G che corrispondono a 3072 credit, validi per navigare in internet da smartphone e tablet.

In dettaglio, il piano di base prevede ogni mese 2 Giga di traffico dati. II Giga aggiuntivo sarà erogato entro le 24 ore dall’attivazione del Piano e per i mesi successivi, contestualmente al rinnovo.

PosteMobile

Il costo della nuova SIM è di 15 euro con 5 euro di traffico incluso. E’ necessario fare una ricarica di almeno 5 euro per attivare il piano. Quindi il costo iniziale minimo da sostenere è di 20 euro con il primo mese incluso.

MondoMobileWeb ha scoperto, dopo aver effettuato più verifiche, che i credit illimitati in questo piano non sono veramente illimitati come viene comunicato, ma sono 6000 credit.

Ciascun credit viene scalato al raggiungimento di 1 minuto di traffico voce o di 1 MB di navigazione, oppure all’invio di 1 SMS. I credit non sono utilizzabili per i servizi a sovrapprezzo, i servizi di gestione chiamate e se non utilizzati nel periodo di riferimento andranno persi.

Il nuovo cliente PosteMobile che decide di attivare un nuovo contratto di rete fissa con il piano PosteMobile Casa Facile (chiamate illimitate verso tutti i numeri di rete fissa a 14,90 euro al mese) potrà attivare anche una nuova sim PosteMobile con il piano Creami Extra a 7 euro al mese.

Il nuovo cliente PosteMobile avrà quindi 2 sim: una sim per la rete fissa con la rete Vodafone e una sim per la rete mobile con la rete Wind.

Il servizio di rete fissa PosteMobile Casa viene effettuato su rete radiomobile Vodafone, grazie ad una SIM già inserita nel telefono fornito da PosteMobile. Invece per la rete mobile PosteMobile, operatore FULL MVNO, utilizza la rete Wind.

Per conoscere in tempo reale le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

I credit del piano mobile eventualmente non utilizzati nel periodo di riferimento andranno persi. In caso di esaurimento dei Credit a disposizione con i Piani CREAMI si applicano le tariffe extrasoglia di 18 centesimi di euro al minuto per le chiamate, 12 centesimi di euro per ogni SMS inviato e 50,41 centesimi di euro per ogni MB consumato. Quindi attenzione a consumare i Giga dell’offerta, in quanto se si esauriscono si paga a consumo e si rischia di rimanere senza credito.

Il mancato rinnovo dell’offerta per credito insufficiente comporta l’applicazione della tariffa extrasoglia per chiamate ed SMS e della la tariffa base giornaliera di 3,50 euro al giorno per 400 MB per il traffico internet su smartphone e tablet.

Aggiornamento

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News (cliccando sulla stellina o su Segui), Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.