Top Employers 2019: Vodafone e Wind Tre premiati con il certificato di eccellenza


Vodafone Italia e Wind Tre hanno ricevuto la certificazione Top Employers 2019, per le condizioni lavorative e il costante impegno mostrato nei confronti dei dipendenti.

Il Top Employers Institute rilascia la certificazione ogni anno, a livello globale, premiando le aziende che si sono distinte nella gestione delle risorse umane, con progetti di integrazione, smart working e attività collaterali volte a offrire un ambiente di lavoro più ricco e stimolante.

Per Vodafone Italia, si tratta del secondo anno di fila come Top Employer italiano. L’operatore ha commentato la notizia con un comunicato stampa di oggi, 4 Febbraio 2019, in cui si sottolinea la qualità della formazione erogata ai dipendenti, la strategia di recruiting e la costante attenzione nello sviluppo dei talenti.

   

Difatti, Vodafone eroga circa 40.000 giornate di formazione in aula e online, con programmi personalizzati dedicati alla digitalizzazione. La piattaforma YouLearn permette infatti di erogare corsi di formazione e-learning attraverso sistemi di gamification, jam sessions e microlearning, un nuovo strumento didattico con cui si riducono dei contenuti formativi in “micro-pillole” caratterizzate da semplicità e velocità di fruizione.

Sempre all’interno del suo comunicato, l’operatore ricorda anche il progetto Digital Ninjas, un reverse mentoring volto a garantire uno scambio continuo di informazioni dai millennials ai colleghi senior, così da incrementare le conoscenze digitali dei dipendenti meno giovani.

A ciò si aggiungono gli spazi di condivisione e gli strumenti di smart working che permettono a oltre 3500 dipendenti di lavorare da remoto un giorno alla settimana. E proprio in tema di smart working, l’iniziativa di quest’anno sulla maternità prevede due settimane retribuite al 100% per i dipendenti aventi diritto e il raddoppio del lavoro da remoto per i genitori al rientro dal congedo parentale.

Tra gli altri progetti di Vodafone Italia, si segnalano i programmi What will you be e Code like a girl.

Il primo è volto a fornire supporto alla carriera attraverso la piattaforma online Future Jobs Finder, tramite la quale è possibile eseguire dei test volti a identificare gli interessi e le attitudini del singolo soggetto, per poi collegarle ai lavori digitali in cui essi sono più richiesti. La piattaforma prevede anche corsi di formazione in ambito digitale e offre una prospettiva sulle opportunità di lavoro in target all’interno della località selezionata dall’utente.

Code Like a Girl è invece un programma di coding volto a ridurre il gap di genere: lo scopo è quello di offrire anche alle donne gli strumenti per una conoscenza basilare dei principali linguaggi informatici e di programmazione.

Per finire, Vodafone Italia sottolinea l’impegno rivolto nei confronti del cosiddetto Inclusion Commitment, volto a riconoscere, tutelare e apprezzare le differenza di genere, età e orientamento sessuale, con lo scopo di interpretare meglio i bisogni dei clienti.

Top Employers Vodafone Wind Tre

Anche Wind Tre ha ricevuto il certificato Top Employers 2019. Nel comunicato dell’operatore, si sottolineano i tre aspetti chiave delle risorse umane per l’azienda.

In primo luogo, Wind Tre afferma di credere nella leadership diffusa e nel costante scambio di feedback tra le risorse.

Il secondo aspetto di rilievo è il welfare aziendale, presentato con lo slogan “Wind Tre per  Noi”. Anche Wind Tre sta attuando infatti tecniche di smart working volte a migliorare il benessere dei lavoratori e “garantire un equilibrio tra vita personale e professionale”. Gli investimenti dell’operatore si concentrano sugli ambienti di lavoro, in grado di ospitare momenti di co-working & informal chat.

Il terzo pilastro di Wind Tre, come presentato dal comunicato, è infine la cultura aziendale. L’operatore evidenzia l’importanza di una cultura volta all’inclusività e all’apertura, unico strumento in grado di garantire risultati sostenibili nel tempo. Tra i progetti di engagement, viene presentato #diciamolanostra, un’iniziativa nata con lo scopo di coinvolgere attivamente le risorse umane verso un obiettivo comune.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.