Vodafone Italia tra le aziende “Top Employer Italia 2018” per i suoi sforzi nella formazione e nello sviluppo dei talenti


Il Top Employers Institute, che certifica annualmente le aziende migliori del mondo in ambito HR, ha premiato quest’anno Vodafone Italia, che farà ora parte della lista Top Employer Italia 2018.

Il titolo di cui ora Vodafone Italia potrà fregiarsi è un premio per aver offerto ottime condizioni lavorative, sviluppo dei talenti e per aver puntato molto sulla qualità della formazione erogata ai dipendenti.

Vodafone in Italia impiega circa 7000 dipendenti, ai quali eroga annualmente oltre 45mila giornate di formazione, sia in aula che online, con particolare riferimento ai temi digitali.

   

I corsi di formazione forse più interessanti sono quelli erogati tramite la piattaforma interattiva Youlearn, in modalità e-learning, sfruttando la cosiddetta gamification e le jam sessions, al fine di sviluppare anche delle doti comunicative di gruppo, rendendo l’apprendimento più dinamico e vivace.

Non mancano anche visite ad aziende particolarmente addentrate nel settore della digitalizzazione, per permettere ai dipendenti di saggiare il tipo di azienda che Vodafone punta a diventare nel giro di pochi anni.

Un’altra idea innovativa da parte di Vodafone è quella del progetto di reverse mentoring chiamato Digital Ninjas. Con reverse mentoring si intende un sistema di insegnamento e aggiornamento che parte dalle nuove generazioni, per arrivare ai lavoratori senior, per aggiornarli circa i nuovi paradigmi tecnologici.

Per finire, Vodafone offre anche spazi di condivisione e strumenti di lavoro smart per snellire e agevolare il lavoro dei dipendenti, attraverso una collaborazione cross-funzionale e interattiva. Un esempio è il programma di smart working che permette a oltre 3500 dipendenti di lavorare da remoto per un giorno alla settimana, senza sacrificare la produttività e, al contrario, ottimizzando i tempi.

Vodafone ricorda nel suo comunicato di essere anche una delle prime realtà in tutta Italia ad essersi impegnata con un Inclusion commitment, al fine di riconoscere e valorizzare le differenze culturali e sociali, trasformandole in fattori positivi di cambiamento. Quello di Vodafone, sottolinea il comunicato stampa, è un approccio altamente meritocratico che mette al centro l’individuo e il suo sviluppo continuo, basandosi sulla formazione e sul confronto continuo.






 

Se questo post di MondoMobileWeb ti è piaciuto, condividilo sui social network! Diventa Fan di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter e iscriviti gratis nel nostro canale Telegram per ricevere tante informazioni e consigli utili in tempo reale. Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze.


 



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus