Kena Mobile: ultimi giorni per attivare Kena Xmas 5.99 con 50 Giga su rete TIM


Kena Mobile ha di recente comunicato, anche su Instagram, che la propria offerta tariffaria Kena Xmas 5.99 euro sta per scadere, essa sarà infatti ancora attivabile fino all’8 Gennaio 2019.

L’opzione tariffaria ricaricabile lanciata lo scorso 22 Novembre 2018, dopo più di un mese di disponibilità sarebbe dunque arrivata al capolinea.

Kena Xmas 5.99

Kena Xmas offre un bundle costituito da minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali, 100 SMS verso tutti i numeri nazionali e 50 Giga di traffico dati 4G a 5,99 euro al mese a tempo indeterminato.

Si tratta di un’opzione tariffaria appartenente alla categoria che gli addetti ai lavori chiamano Operator Attack, una tipologia di offerte speciali proposte dai gestori di telefonia mobile pensata per accaparrarsi alcuni clienti attualmente attivi con altri operatori.

   

Le offerte Operator Attack, sono specifiche e quindi attivabili soltanto per chi proviene da un determinato gestore, esclusivamente su una nuova SIM ricaricabile con contestuale richiesta di portabilità del proprio numero. Ogni offerta non è attivabile da tutti i nuovi clienti, ed è importante quindi, come detto, anche il gestore dal quale l’utente proviene.

L’offerta in questione è infatti sottoscrivibile esclusivamente su nuova attivazione con contestuale richiesta di portabilità, soltanto per i clienti che provengono da iliadho. mobile e da alcuni Operatori Virtuali. Sono esclusi invece coloro che provengono da Tim, Vodafone, Wind, Tre, NoiTel, Rabona, Nextus, Ringo e Digitel.

Il costo di attivazione previsto per Kena Xmas è pari a 1 euro, mentre il prezzo di acquisto della nuova SIM Kena Mobile, con contestuale attivazione di Kena Xmas, è di 0 euro.

Ciò significa che il costo iniziale che il cliente deve sostenere per attivare Kena Xmas 5.99è pari a 10 euro, di cui 1 euro per il costo di attivazione e 9 euro per la prima ricarica, da cui verranno scalati 5,99 euro di costo del primo mese dell’offerta. Resterà, infine, un credito residuo di 3,01 di euro.

L’opzione tariffaria è sottoscrivibile, come detto, entro l’8 Gennaio 2019 direttamente online dal sito ufficiale dell’operatore (ecco il link diretto), scaricando l’app Kena Mobile, recandosi presso i negozi autorizzati o chiamando il numero gratuito 181.

Si specifica che il quantitativo di Giga inclusi nell’offerta è tariffato a scatti anticipati di 1 KB ed è valido per il traffico dati 3G. Disponibile anche il traffico dati 4G con una velocità in download fino a 30 Mbps.

In caso di superamento della soglia internet, se non sono presenti altre offerte dati attive, il traffico internet viene bloccato. Mentre, in caso di superamento dei 100 SMS inclusi nell’offerta, il costo è di 25 centesimi di euro per ciascun SMS inviato.

Si sottolinea inoltre, che le offerte speciali degli operatori di telefonia mobile, oltre a non essere attivabili da tutti, sono anche soggette a variazioni di commercializzazione improvvise. Per conoscere in tempo reale tutte le novità, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

MondoMobileWeb ricorda che le offerte a tempo indeterminato di tutti i gestori telefonici possono essere modificate dallo stesso gestore come previsto dalla normativa del Codice delle Comunicazioni Elettroniche.

Tutti i clienti Kena Mobile hanno, inoltre, la possibilità di attivare gratuitamente i servizi SMS di reperibilità Lo Sai e Chiama Ora.

L’operatore virtuale (MVNO) Kena Mobile è gestito da Noverca, società controllata al 100% da TIM, utilizza la rete di quest’ultima in GSM, GPRS, EDGE, UMTS, HSDPA. Kena Mobile non si avvale della tecnologia VoLTE.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.