Al via la gara Ak Invitational – Porsche eSport Carrera Cup Italia per lo sviluppo degli eSports


Ha avuto ufficialmente inizio, il 3 Dicembre 2018, Ak Invitational – Porsche eSport Carrera Cup Italia, la prima gara che prevede premi monetari in Italia ad essere dedicata totalmente ai simulatori di guida e che ha lo scopo di aumentare la presenza del sim-racing tra gli eSport.

L’iniziativa è stata organizzata da The Gaming Boss ADS, grazie a Giochi Elettronici Competitivi (GEC) e al supporto di AK Informatica, Intel, Kunos Simulazioni, Logitech G, Porsche Italia, Sparco Gaming e Samsung Electronics Italia.esport

La fase partita all’inizio di Dicembre è la prima e si svolge completamente online al fine di selezionare i piloti. A questa fase potranno iscriversi coloro che sono tesserati GEC, fanno parte dell’Unione Europea ed hanno più di sedici anni. In questa prima fase si terranno delle sessioni Hot Lap fino a giorno 9 Dicembre 2018 alle ore 21, dopo le quali verranno scelti i cinque migliori piloti.

Questi accederanno alla fase on site che si terrà il 22 Dicembre 2018 presso il Samsung District di Milano e dove i finalisti avranno la possibilità di sfidare altri cinque piloti precedentemente scelti dalla direzione della competizione, tre dei quali sono Enzo Bonito (vincitore della Porsche eSport Carrera Cup Italia), Giovanni De Salvo (Jean Alesi eSport Academy) e un pilota dei Morning Stars di Samsung.

Durante le prove libere, le qualificazioni e le gare verrà utilizzata la postazione Assetto Corsa con Porsche 911 GT3 Cup, all’interno della Samsung Arena. Le tre piste virtuali saranno quelle di Imola, Vallelunga e Mugello.

   

Affinché l’esperienza sia il più realistica possibile, sono state realizzate dieci postazioni di gioco grazie agli hardware all’avanguardia messi a punto da AK Informatica, Intel, Logitech, Sparco Gaming e Samsung. Inoltre, ad affiancare la direzione di gara sarà presente Valentina Albanese, in qualità di Responsabile Motorsport di Porsche Italia.

Ognuna delle dieci postazioni sarà fornita di un processore Intel Core i9-9900K, realizzato per rendere al massimo l’esperienza del gioco, grazie a potenza e fluidità, riuscendo a ricreare delle immagini realistiche per via dell’alto numero di fotogrammi al secondo.

In dotazione si trova anche il volante G29 di Logitech, appositamente progettato per garantire una realistica simulazione di guida, in grado di coinvolgere il pilota come se si trovasse su un vero circuito. Logitech ha anche fornito altri prodotti come le cuffie premium Astro A40 con MixAmp Pro TR, la tastiera wireless Logitech K400, che possiede un touchpad integrato, e la webcam Logitech C922.

Infine, i simulatori sono stati dotati da Samsung dei monitor CHG90, formato 32:9 con display di 49” ultrawide, che sono ormai uno standard nel contesto del sim-racing, grazie ai dettagli e ai colori realistici che sono in grado di rendere, oltre che alla tecnologia a quattro canali che ha la possibilità di far venir meno la sfocatura degli oggetti in movimento, così da creare un’immagine uniforme.

A presenziare all’evento Ak Invitational 2018 – Porsche eSport Carrera Cup Italia che si terrà giorno 22 Dicembre 2018, ci sarà Matteo Bobbi, cronista di Sky Italia, insieme a Renato Vigliotti e Ivan Nesta, cronisti delle piste virtuali. L’evento sarà disponibile per la fruizione in streaming sulla pagina Facebook e il canale Youtube di Ak Informatica.

Sarà possibile iscriversi, vedere la classifica e leggere il regolamento dell’evento sul sito esport.akinformatica.it

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.