Tim Inclusion Week: al via gli eventi sui temi di equità e di inclusione dedicati ai dipendenti


Dal 26 al 30 Novembre 2018 si terrà la quarta edizione della Tim Inclusion Week, che vedrà il coinvolgimento di ventidue città italiane con la creazione di più di duecentoventi eventi dedicati ai dipendenti al fine di vedere l’espansione dei concetti relativi all’equità e all’inclusione.

dipendentiSaranno un totale di cinquantamila i dipendenti che verranno interessati dagli eventi, sia live che online, che si terranno all’interno di circa cinquantacinque sedi Tim. Lo scopo dell’iniziativa, come ufficialmente annunciato dall’azienda, è quello di far emergere e stimolare la discussione su argomenti delicati quali quelli che riguardano le diversità sociali, insieme ai rappresentanti di istituzioni, di associazioni, del mondo accademico, ma anche dei contesti legati allo spettacolo e alla cultura.

Il programma è stato stilato grazie all’apporto diretto delle idee e delle proposte avanzate direttamente dai dipendenti Tim, in modo tale da essere realizzato grazie agli stimoli provenienti dalle proprie passioni, ma anche dalle reti di conoscenze che li circondano.

Tra coloro che prenderanno parte alle iniziative si citano Vincenzo Zoccano, Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con deleghe a Famiglia e Disabilità, Federico Ferrazza, direttore di Wired, Franco Grillini, nota figura del movimento LGBT e Lella Golfo, firmataria della legge sulle quote di genere nei CdA.

Riccardo Meloni, Responsabile Human Resources & Organizational Development di Tim ha dichiarato:

TIM è la prima azienda italiana e prima TELCO al mondo nel Diversity & Inclusion Index 2018 di Thomson Reuters questo successo è frutto di un lavoro costante negli anni e per noi motivo di grande orgoglio. Il tema della quarta edizione della Inclusion Week è l’inclusione come valore, perché c’è un nesso positivo tra organizzazione inclusiva e risultati. Vogliamo che l’inclusione sia sempre più parte del DNA di TIM come leva di crescita per un’azienda senza barriere, in cui ciascuno sia libero di esprimere il massimo del proprio potenziale.”

All’interno del programma della Tim Inclusion Week sono previsti anche dei seminari formativi che saranno disponibili in streaming e che prevedono il collegamento tra otto città. Tra le altre attività previste non mancano momenti dedicati ai figli dei dipendenti, training per il mondo digitale rivolto ai membri più anziani delle famiglie ed una raccolta fondi realizzata grazie alla collaborazione con alcune Onlus, tra cui AIRC.

Giorno 27 Novembre 2018 alle ore 17:30, inoltre, si terrà presso la sala sindacale di Valcannuta un incontro dal titolo “Guardiamoci dentro: osservatorio sul Gender Gap in Tim” organizzato dall’associazione NoiD Telecom.dipendenti

Questa è un’associazione organizzata dalle donne che lavorano all’interno di Telecom Italia, il cui fine è quello di valorizzare le dipendenti dell’azienda sostenendo uno stile di lavoro che sia inclusivo e in grado di premiare il merito, in modo tale da ottenere il cambiamento culturale che i tempi ormai richiedono.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.