Tre Play 50 Unlimited (minuti illimitati e 50 Giga) oltre iliad anche Kena, ho. e altri Virtuali


Dal 9 Novembre 2018, salvo eventuali cambiamenti, cambia la lista degli operatori di provenienza per attivare l’offerta operator attack Play 50 Unlimited di 3. L’offerta, oltre se si proviene da iliad, è disponibile anche se si proviene da Kena Mobile (secondo brand di Tim), ho. (secondo brand di Vodafone) e qualsiasi altro Operatore Virtuale. Sono esclusi i clienti PosteMobile che utilizzano la rete Wind.

Tre Play 50 Unlimited prevede minuti illimitati e 50 Giga in 3G a 6,99 euro al mese. E’ possibile navigare anche in 4G al costo di 1 euro al mese in più, in promozione a 0 euro fino alla fine dell’anno.

Non è attivabile dai già clienti e dai nuovi clienti non in target. L’offerta è attivabile da nuovi clienti 3 che richiedono portabilità su nuova sim ricaricabile da iliad e MVNO (escluso PosteMobile Full) o in versione winback se si riceve l’sms informativo.

Rimangono attivabili anche le offerte operator attack Play 30 Special (1000 minuti e 30 Giga in 3G a 5 euro al mese) se si proviene da qualsiasi Operatore Virtuale (escluso PosteMobile) e Play 30 Unlimited (minuti illimitati e 30 Giga in 3G a 6,99 euro al mese) se si proviene da PosteMobile.

Tutte queste offerte prevedono un costo di attivazione di 5 euro. I costi e le soglie delle offerte Play 30 Special, Play 30 Unlimited e Play 50 Unlimited sono mensili e l’addebito è su credito residuo. Non sono previsti vincoli contrattuali.

   

Il costo di una nuova sim è di 5 euro. A questi si deve aggiungere il valore della prima ricarica presente sulla SIM. Il prezzo può variare a seconda della disponibilità dello Store e dalle offerte tariffarie presenti sulla SIM stessa. L’eventuale credito residuo rimanente sarà fruibile per i futuri rinnovi della propria configurazione tariffaria scelta.

Tutte le offerte 3 includono la navigazione internet sotto rete 3G. E’ necessario attivare l’Opzione 4G per abilitare la rete 4G. Per i nuovi clienti 3 che attivano una nuova sim entro il 18 Novembre 2018, l’Opzione 4G sarà gratuita fino al 31 Dicembre 2018. Al termine del periodo promozionale l’opzione si rinnoverà al costo di 1 euro al mese, salvo disdetta.

Quindi da Gennaio 2019, se il cliente 3 vuole navigare in 4G, dovrà pagare 6 euro al mese con Play 30 Special e 7,99 euro al mese con Play 30 Unlimited o Play 50 Unlimited.

Se il cliente 3 vuole avere un bundle SMS, può attivare l’opzione aggiuntiva Play SMS Plus che prevede 300 SMS verso tutti a 2 euro al mese con addebito su credito residuo.

Le offerte Operator Attack sono attivabili esclusivamente su una nuova sim ricaricabile Tre con richiesta di portabilità del proprio numero. Ogni offerta non è attivabile da tutti i nuovi clienti, è importante anche il gestore di provenienza della sim mobile.

Le offerte All-In e Play non prevedono l’addebito del costo di 2,17 euro mensili relativo al piano tariffario di attivazione Power29. Le offerte Play 30 non prevedono vincoli contrattuali e l’addebito è su credito residuo.

In questo periodo saranno disponibili anche campagne sms winback rivolte ad alcuni ex clienti 3 che avevano lasciato il consenso commerciale in precedenza.

In caso di credito insufficiente l’opzione tariffaria verrà sospesa per un massimo di 180 giorni, decorsi i quali verrà disattivata. L’opzione sarà attiva dalla ricezione dell’SMS di avvenuta attivazione. Le soglie di minuti e GB sono erogate a partire dall’attivazione, in caso di nuova attivazione dell’opzione. In caso di rinnovo dell’opzione, l’erogazione è contestuale alla ricezione del messaggio di avvenuto rinnovo; in entrambi i casi è necessario che vi sia credito sufficiente nella SIM.

Superate le soglie di traffico Internet si applica la tariffa a consumo di 20 centesimi di euro ogni 20 MB anticipati senza scatto di apertura sessione. Il traffico Internet extrasoglia acquistato non potrà essere utilizzato in sessioni separate. Se si superano le soglie di minuti disponibili (nelle offerte senza minuti illimitati) invece, si applica una tariffazione di 29 centesimi di euro  senza scatto alla risposta.

L’utilizzo delle offerte nazionali in Europa senza alcun sovrapprezzo è consentito nell’ambito di viaggi occasionali e nel rispetto delle politiche di uso corretto definite ai sensi del Regolamento Europeo 2016/2286. Sono previsti dei limiti nel bundle dati nazionale nei Paesi dell’Unione Europea.

MondoMobileWeb ricorda che le offerte a tempo indeterminato di tutti i gestori telefonici possono essere modificate dallo stesso gestore come previsto dalla normativa del Codice delle Comunicazioni Elettroniche.

Anteprima MondoMobileWeb.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.