Kena Mobile aggiorna la sua applicazione su Google Play e App Store Apple


Il 17 Ottobre 2018, Kena Mobile, secondo brand di Tim, ha aggiornato la propria applicazione mobile alla versione 2.2.0 per i dispositivi Android ed Apple rispettivamente su Google Play Store e App Store.

L’App Kena Mobile è dedicata non solo ai clienti Kena, ma anche a tutti coloro che ancora non lo sono, in quanto è possibile visualizzare e acquistare tutte le offerte dell’operatore virtuale direttamente dall’applicazione.

Con l’App Kena Mobile il cliente è in grado controllare i costi, visualizzando il credito residuo ed il bundle residuo di minuti, SMS e Giga relativo alla propria offerta. In più, è possibile ricaricare il credito telefonico e attivare nuovi servizi in qualsiasi momento. Infine, nell’apposita sezione dedicata, l’utente può contattare l’assistenza clienti e trovare il negozio Kena Mobile più vicino.

   

Rispetto alla precedenti versioni, dal 17 Ottobre 2018, l’App Kena Mobile è stata implementata con una nuova sezione multi-account per gestire in una sola applicazione tutte le linee Kena Mobile attivate dal cliente.

La nuova applicazione Kena Mobile, distribuita da Noverca Srl, ha attualmente una dimensione di 58,7MB e richiede iOS 9.0 o versioni successive per quanto riguarda i dispositivi Apple, mentre per i possessori di Android è richiesto uno spazio 19 MB ed una versione del sistema operativo pari o maggiore alla 4.2.

Ecco i link diretti per scaricare gratuitamente la nuova versione dell’app in base al proprio sistema operativo:

Per suggerimenti o richieste di supporto sull’utilizzo dell’App, Kena Mobile invita gli utenti a scrivere privatamente un’email a app@kenamobile.it

Si ricorda, infine, che Kena Mobile si appoggia a Tim e utilizza la tecnologia di rete GSM, GPRS, EDGE, UMTS, HSDPA e dal 5 Ottobre 2018 anche LTE, ma, al momento, non tutte le offerte dell’operatore sono state implementate dalla copertura 4G.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.