La seconda giornata dedicata ai rilanci per le frequenze 5G si è conclusa: superata la base d’asta


Si è conclusa oggi, giorno 14 Settembre 2018, nel primo pomeriggio, la seconda giornata della fase relativa ai miglioramenti competitivi per l’assegnazione delle frequenze per la rete 5G.

E’ quanto annunciato dal Ministero dello Sviluppo Economico (MISE), che ha pubblicato una tabella con l’aggiornamento delle offerte presentate dalle società partecipanti.

Si ricorda, infatti, che la procedura di assegnazione delle frequenze ha visto partecipare le società liadTimFastwebVodafone Italia Wind Tre S.p.A.

Momentaneamente, l’ammontare totale delle offerte vincenti è pari a 2.989.732.258,00 euro, vantando un incremento di 508.729.454,00 euro, rispetto alle prime offerte. Con i miglioramenti competitivi di oggi, quindi, la base d’asta di 2.842.446.883,00 euro è già stata superata, del 5,2% circa.

   

La competizione più serrata si è ritrovata anche oggi sulla banda 3700 MHz, che è arrivata a sfiorare la quota di 786.130.000,00 euro complessivamente.

In basso, è possibile osservare la tabella della procedura per l’assegnazione dei diritti d’uso delle frequenze nelle bande 694-790 MHz, 3600-3800 MHz e 26,5-27,5 GHz. Le offerte sono chiaramente aggiornate con i miglioramenti competitivi di oggi, 14 Settembre 2018.

La tabella delle frequenze aggiornata con i miglioramenti competitivi di oggi, 14 Settembre 2018.

Tralasciando i blocchi già aggiudicati, nella banda 3700MHz il primo blocco specifico ha visto aumentare l’offerta di Wind Tre da 266.550.000,00 euro a 338.450.000,00 euro.

L’offerta di TIM per il blocco generico passa invece da 275.000.000,00 euro a 350.000.000,00 euro. Gli ultimi due blocchi generici (20MHz) hanno anch’essi visto un incremento dell’offerta da parte di Iliad e di Wind Tre.

Per quanto concerne i blocchi da 26GHz generici, non vi sono ancora stati mutamenti rispetto all’offerta precedente.

Per completezza, è possibile osservare in basso la tabella relativa alla giornata di ieri, 13 Settembre 2018.

La tabella pubblicata ieri, 13 Settembre 2018, alla conclusione della prima giornata di rilanci.

La fase in corso non è ancora finita: il  MISE ha ricordato che è prevista per Lunedì 17 Settembre 2018 alle ore 11 una terza giornata di rilanci.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.