Guida all’attivazione di una nuova SIM ho. Mobile dal sito ufficiale dell’operatore


ho., il nuovo operatore virtuale di Vodafone, gestito dalla società Vei srl, è finalmente disponibile. A quasi un mese dal lancio di Iliad sul mercato italiano, arriva quindi la risposta da parte del colosso inglese attraverso l’offerta tariffaria di lancio denominata “ho. 6,99” che offre minuti illimitati, SMS illimitati e 30 Giga in 4G a 6,99 euro al mese. Ecco i passaggi necessari per l’attivazione online della SIM ho.

Gli step da seguire per la sottoscrizione dell’offerta sono i seguenti:

  • Per prima cosa è necessario visitare il sito ufficiale dell’operatore e cliccare sulla voce “Acquista“;
  • Dopodichè al cliente viene offerta la possibilità di optare per l’acquisto online cosi da ricevere la SIM direttamente a casa nella cassetta della posta, o in alternativa, per la modalità “Ritiro e pago in un punto vendita” che prevede l’inserimento dei dati necessari online e la scelta del punto vendita in cui ritirare la SIM. (Attenzione la SIM è attivabile in negozio dal 25 Giugno 2018).

Si specifica che questa guida è focalizzata sul primo caso, quello che prevede la sottoscrizione online.

   
  • A questo punto, dopo aver cliccato sulla prima opzione, si arriva al passaggio successivo nel quale il futuro cliente deve scegliere se mantenere il proprio numero attuale o richiedere un nuovo numero ho.

  • Successivamente è richiesto l’inserimento dei propri dati nel modulo dedicato: nome, cognome, data di nascita, sesso, luogo di nascita, e codice fiscale o partita IVA. Il tipo di contratto (ricaricabile o abbonamento) e il numero seriale della SIM, sono passaggi non richiesti in questa fase della sottoscrizione ma dopo la ricezione della SIM a casa, quando questa si dovrà attivare entro e non oltre 60 giorni dalla ricezione, attraverso la videochiamata guidata.
  • Dopo aver cliccato su prosegui, bisogna inserire i seguenti ulteriori dati relativi al luogo in cui si preferisce ricevere la SIM: indirizzo, numero civico, CAP, città e provincia.

  • Successivamente è necessario inserire l’indirizzo e-mail, il numero della linea e l’operatore di provenienza.

  • Infine nell’ultimo step è richiesto il metodo di pagamento con il quale si preferisce pagare il costo di attivazione della SIM, pari a 16,99 euro. Attualmente è possibile pagare tramite carta di credito del circuito VISA e Mastercard o Paypal.

  • Una volta confermato l’ordine, la procedura è completata! Il cliente riceverà un’email, di conferma all’indirizzo scelto durante la sottoscrizione, contenente il riepilogo dei costi.

Si specifica che la portabilità del numero è effettuabile esclusivamente dopo aver ricevuto la SIM, nel momento in cui si procederà con l’attivazione.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.