Wiko lancia ufficialmente le due gamme di prodotti WiSHAKE e WiMATE, per l’estate 2018


Con un comunicato stampa redatto ieri, Lunedì 18 Giugno 2018, l’azienda francese Wiko, ha lanciato ufficialmente le due linee di prodotti WiSHAKE e WiMATE.

WiSHAKE è una gamma di accessori audio costituita da auricolari, speaker wireless e cuffie, mentre WiMATE è la linea di smartband pensata per il monitoraggio delle attività quotidiane.

Gamma Wiko WiSHAKE

  • Auricolari wireless WiSHAKE: pensati per le persone particolarmente dinamiche e per tutti coloro che praticano sport continuamente. Sono dotati di un sistema di aggancio magnetico e di un intuitivo controller per la gestione dei brani musicali e delle telefonate. Montano microfoni dual Mems di Knowles, che limitano i disturbi provenienti dall’ambiente circostante durante le conversazioni e integrano il bluetooth 4.1. Garantiscono resistenza al sudore e agli schizzi d’acqua grazie al certificato IPX7 e hanno un’autonomia di 8 ore di ascolto senza interruzioni. Sono acquistabili al prezzo 49,99 euro, nelle colorazioni nero-argento e nero-rame.

  • True wireless WiSHAKE: auricolari dal design abbastanza compatto, facilmente utilizzabili grazie ai pratici comandi di cui sono dotati e provvisti del Quick Launcher per Google. Integrano una custodia capace di trasformarsi in un power bank da 450 mAh che permette di ricaricarli in qualunque momento. Garantiscono un’autonomia di 10 ore di uso no-stop e si possono comprare al costo di 59,99 euro.

  • Speaker wireless WiSHAKE: si tratta di un device portatile dal design neo vintage, rivestito in tessuto e fatto per avere la musica a portata di mano in qualsiasi momento. Monta una batteria ricaricabile che assicura un massimo di 6 ore per l’ascolto dei propri brani preferiti e un tasto attraverso il quale si possono effettuare svariati comandi, come l’accensione, la pausa, il volume e l’attivazione della connessione bluetooth 4.0. Ha anche la funzionalità di spegnimento automatico che entra in gioco nel momento in cui non viene utilizzato per 30 minuti, cosi da risparmiare energia. E’ disponibile nelle finiture dark-grey, khaki o white con il pulsante in rame ad un prezzo pari a 59,99 euro.

  • Cuffie wireless WiSHAKE: leggere e pieghevoli queste cuffie sono create per offrire all’utente un esperienza semplice, intuitiva e condivisibile, grazie alla possibilità che offrono, di collegare un altro paio di cuffie per ascoltare i brani insieme alla persona amata, ad un amico o un familiare. L’autonomia stimata è di circa 8 ore, ma è possibile anche utilizzarle via cavo, cosi da risparmiare la carica. Le colorazioni disponibili sono tre: black, cream e khaki. Il costo è di 49,99 euro.

Gamma Wiko WiMATE

  • WiMATE: si tratta di uno smartband da indossare al polso in qualsiasi momento della giornata, per avere sempre sotto controllo le attività quotidiane. E’ dotato di un sensore ottico che in automatico monitora costantemente il battito cardiaco ed è in grado di svolgere altre funzioni come il conteggio dei passi, il consumo di calorie, di registrare progressi di ciascun allenamento,  di controllare la qualità del sonno e di segnalare la troppa sedentarietà.
    WiMATE Smartband permette anche la gestione e quindi l’accesso diretto alle notifiche degli SMS, alla e-mail, all’agenda, alle chiamate, alla sveglia, e ai social Facebook, Twitter, WhatsApp e Skype. E’ dotato di un cinturino regolabile in TPU antiallergico con fibbia in acciaio resistente all’acqua, al sudore e alla polvere grazie alla certificazione IP67. La cassa è in alluminio con un  display che pesa 19 grammi ed è spesso 8.9 mm. Integra la tecnologia Bluetooth 4.0, attraverso il quale si connette lo smartphone e si gestisce lo smartband WiMATE con l’applicazione dedicata di Wiko, disponibile su Play Store e App Store. È, inoltre, compatibile con Google Fit e HealthKit. E’ acquistabile a 69,99 euro.

  • WiMATE Lite: consente di monitorare le attività giornaliere, i progressi raggiunti ad ogni sessione di allenamento e la ricezione di notifiche per mezzo della vibrazione e del led di cui è dotato. Nel comunicato si parla di un’autonomia di circa 6 mesi di carica ininterrotta prima che sia necessario sostituire la batteria. Non è necessario alcun caricabatterie. Integra la connettività bluetooth e si può gestire tramite l’applicazione dedicata, scaricabile nei market Play Store e App Store. Compatibile con Google Fit e HealthKit e resistente all’acqua dolce fino a 3 atmosfere. E’ disponibile in 4 colorazioni differenti al prezzo di 39,99 euro.

  • WiMATE Prime: incarna la versione più evoluta dello smartband Wiko. Monta il GPS e assicura un’autonomia di massimo 5 giorni e la resistenza all’acqua dolce fino a 3 atmosfere. E’ dotato di una display AMOLED e di un sensore che tiene sotto controllo il battito cardiaco costantemente. Può vantare una memoria interna di 4GB che permette il salvataggio dei dati sullo stesso dispositivo. L’utente può ascoltarci la musica collegandolo attraverso bluetooth al proprio smartphone. Le funzioni del WiMATE Prime si gestiscono dall’applicazione dedicata, scaricabile su Play Store e App Store. Anche questo è compatibile con Google Fit e HealthKit ed è acquistabile in svariate colorazioni al prezzo di 159,99 euro.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.