WindTre

Wind Music Awards 2018 all’Arena di Verona il 4 e 5 Giugno 2018

Il “Wind Music Awards 2018” evento musicale, di cui Wind è main partner, con la collaborazione delle Associazioni del Settore Discografico AFI, FIMI, PMI, SIAE e AssoMusica, sta per aprire i battenti.

Il 4 e 5 Giugno 2018 l’Arena di Verona ospiterà l’evento con due serate in compagnia delle grandi stelle della musica che, come di consueto, riceveranno un riconoscimento per i loro recenti successi discografici e live.

L’evento, che verrà trasmesso in diretta televisiva su Rai1 e via radio da RTL 102.5, vedrà la presenza, tra gli altri, di Laura Pausini, TheGiornalisti, Ultimo (vincitore delle Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2018), Francesco Gabbani, Riki, Cristina D’Avena, Benji e Fede, Gianna Nannini, Elisa, Federica Carta, Il Volo, Fiorella Mannoia, La Rua, Maneskin e il trio Nek, Max Pezzali e Francesco Renga.

Inoltre, parteciperanno all’evento anche ospiti internazionali che si sono contraddistinti per risultati d’eccezione, a cui verranno consegnati altri riconoscimenti e premi speciali.

Quest’anno verrà introdotto, per la prima volta, il “premio live”, un riconoscimento basato sulle certificazioni SIAE e AssoMusica, che verrà assegnato agli artisti che si sono contraddistinti per i risultati rilevanti ottenuti in termini di numero di spettatori presenti ai loro concerti.

I prezzi dei biglietti per assistere allo spettacolo sono già acquistabili su TicketOne, e si parte da 35 euro per la gradinata non numerata, 50 euro per un posto in gradinata numerata, 59 euro per la poltrona e, infine, 69 euro per la “poltronissima”.

Infine, è disponibile un pacchetto, in vendita sempre su TicketOne, denominato Fouryou Package. Il pacchetto consiste in una promozione speciale per i gruppi di 4 persone, e comprende, fino ad esaurimento disponibilità, 4 biglietti in gradinata non numerata al prezzo di 105 euro anziché 140 euro. Quindi il prezzo unitario del singolo biglietto diventerebbe 26,25 euro.

 

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button