Premi e ScontiTim

Tim e Mastercard danno la possibilità di assistere alla finale di Champions League 2018

Tim e Mastercard, sponsor ufficiale della UEFA Champions League, massima competizione che unisce le trentadue più grandi squadre europee di calcio, danno la possibilità, tramite concorso, di poter partecipare alla finale di coppa dei campioni 2018, che avrà luogo a Kiev, capitale dell’Ucraina, il 26 Maggio 2018.

Il concorso, che possiede un ricco montepremi di 3592 euro, è valido fino al 25 Aprile 2018, e mette in palio due pacchetti per poter assistere a quello che già si preannuncia un round finale davvero emozionante di UEFA Champions League 2018 a Kiev, dato che anche quest’anno, in semifinale, è presente una squadra italiana, la Roma, che ha battuto ai quarti una delle squadre favorite, il Barcellona di Messi. I pacchetti comprendono i biglietti per la partita, soggiorno in hotel e biglietto aereo per due persone.

Partecipare è facilissimo, basta effettuare una ricarica sul numero TIM, di taglio minimo 10 euro, con la carta Mastercard sulle app MyTIM o TIMpersonal. Si dovrà poi andare nella pagina TIM dedicata all’iniziativa nel sito ufficiale dell’operatore, compilare il modulo online, spuntando l’app dalla quale è stata effettuata la ricarica (MyTIM o TIMpersonal), successivamente inserendo nome, cognome, codice fiscale e numero di cellulare della persona che si è autenticata nell’app per effettuare la ricarica.

Infine, inserendo i dati per poter essere contattati, un recapito telefonico e un indirizzo email, si prende visione dell’informativa sul trattamento dei dati personali e si accetta il regolamento cliccando su partecipa.

Le app MyTIM e TIMpersonal, sono entrambe disponibili in download gratuito negli store Android, Google Play, e Apple, App Store.

Che ne pensate di questa iniziativa TIM e Mastercard che dà la possibilità di assistere alla finale di Champions League 2018? Ditecelo nei commenti.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button